PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Trofie ai funghi pioppini

Ecco la ricetta per preparare delle saporite Trofie ai funghi pioppini con noci, speck e panna, un primo tutto da gustare!

Questa ricetta è stata realizzata da Sandra de Angelis.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Rigatoni con cime di rapa e crema di gorgonzola oppure Risotto alle pere e formaggi.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Sandra de Angelis
  3. Tipo di piatto: Primo
  4. Calorie: 656 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 3 persone

Ingredienti per preparare le Trofie ai funghi pioppini:

  1. Trofie (pasta fresca): 350 gr
    Olio extravergine di oliva: 2 cucchiai
  2. Noci: 10
    Speck: 80 gr
  3. Funghi pioppini freschi (già puliti): 250 gr
    Panna da cucina: 100 ml
  4. Sale: q.b.
    Acqua: 100 ml
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Sgusciare le noci e, con un mixer, tritarle con un pizzico di sale.

Tagliare lo speck a pezzetti e tritare anche questo con il mixer (separatamente dalle noci).

In un tegame versare l'olio di oliva, aggiungere lo speck tritato e farlo rosolare leggermente; unire i funghi già puliti e lasciar cuocere il tutto a fuoco basso per circa 5 minuti.

Intanto cuocere le trofie in acqua bollente salata.

Aggiungere al condimento di funghi anche le noci tritate, la panna, l'acqua, il sale se necessario e lasciar cuocere ancora 5 minuti senza far asciugare troppo il condimento.

Scolare le trofie quando saranno cotte e condirle con il condimento ai funghi.

Servire le Trofie ai funghi pioppini ben calde.

Le vostre Trofie ai funghi pioppini sono pronte!

Trofie ai funghi pioppini

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.