PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Papparedelle ai funghi porcini

In questa pagina prepareremo le Papparedelle ai funghi porcini, deliziosamente arricchite con pancetta, piselli e parmigiano. Provale anche tu, porta in tavola il sapore inconfondibile dei funghi porcini!

Questa ricetta è stata realizzata da Mapy (Mapy le sue ricette).

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Insalata di riso (2) oppure Spaghetti con le vongole.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Mapy e le sue ricette
  3. Tipo di piatto: Primo
  4. Calorie: 616 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 6 persone

Ingredienti per preparare le Papparedelle ai funghi porcini:

  1. Pappardelle all'uovo fresche fresche: 600 gr
    Funghi porcini freschi o congelati: 300 gr
  2. Pancetta a cubetti: 200 gr
    Piselli: 300 gr
  3. Cipolle: 1
    Pomodori pelati: 3
  4. Vino bianco secco: 1/2 bicchiere
    Panna da cucina: 200 gr
  5. Parmigiano reggiano grattugiato: 60 gr
    Prezzemolo tritato: un poco
  6. Olio extravergine di oliva: 3 cucchiai
    Sale: q.b.
  7. Pepe: un pizzico
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Se si usano funghi porcini freschi, lavarli accuratamente eliminando la terra, tagliarli a dadini ed asciugarli su carta assorbente.

In una padella versare 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungere la cipolla tritata grossolanamente, la pancetta tagliata a dadini e far rosolare il tutto a fiamma bassa.

Togliere solo la pancetta dalla padella e metterla in un piatto al caldo.

Nella padella con la cipolla aggiungere i funghi porcini, il vino bianco, mescolare e lasciare che il vino evapori; aggiungere i piselli, i pomodori pelati tagliati a dadini, il sale e lasciar cuocere.

A fine cottura aggiungere la panna da cucina e la pancetta precedentemente messa da parte e amalgamare, facendo insaporire il tutto.

Nel frattempo, cuocere le pappardelle in acqua salata, scolarle e metterle nella padella con i funghi e la panna, facendole saltare a fiamma vivace.

Servire le pappardelle con una spolverizzata di prezzemolo fresco tritato, pepe e parmigiano grattugiato.

Buon appetito con le Papparedelle ai funghi porcini.

Papparedelle ai funghi porcini

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.