PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Tagliatelle con porcini, pancetta e piselli

Oggi presentiamo la ricetta per preparare delle gustose Tagliatelle con porcini, pancetta e piselli!

Questa ricetta è stata realizzata da Patrizia (Le delizie di Patrizia).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Sformatini di riso ai formaggi oppure Panigacci con fagioli.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Le delizie di Patrizia
  3. Tipo di piatto: Primo
  4. Calorie: 451 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo totale:
  7. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare le Tagliatelle con porcini, pancetta e piselli:

  1. Tagliatelle: 300 gr
    Funghi porcini freschi: 400 gr
  2. Pisellini fini: 200 gr
    Pancetta affumicata: 60 gr
  3. Aglio: 2 spicchi
    Scalogni: 1
  4. Prezzemolo: 1 ciuffo
    Timo: 1 rametto
  5. Olio extravergine di oliva: 4 cucchiai
    Sale: q.b.
  6. Pepe: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per la preparazione di questo primo piatto far imbiondire leggermente gli spicchi d'aglio in una padella con 2 cucchiai di olio di oliva; eliminare l'aglio, aggiungere i funghi porcini tagliati a dadi, salarli, aggiungere del timo e farli saltare su fiamma vivace 10 minuti.

Aggiungere del prezzemolo appena tritato (finemente) e togliere la padella dal fuoco.

Prelevare dalla padella metà dose dei funghi, metterli nel bicchiere del minipimer e tenerli da parte.

In un'altra padella con un cucchiaio di olio di oliva far soffriggere leggermente lo scalogno tritato e la pancetta affumicata a cubetti; unire quindi i pisellini, qualche cucchiaio di acqua, salare e far cuocere 6-8 minuti.

Unire ai funghi nella padella i pisellini appena preparati e amalgamare il tutto.

Nota dell'autrice: "Scelgo di fare cotture separate perché i piselli cotti insieme ai funghi perdono il loro colore brillante diventando scuri e poco appetitosi."

Cuocere quindi le tagliatelle in abbondante acqua salata e, nel frattempo, riprendere il minipimer e frullare i funghi precedentemente messi da parte dopo aver aggiunto anche anche un cucchiaio di acqua di cottura della pasta ed un cucchiaio di olio di oliva. unire questa cremina al condimento di funghi e piselli ed amalgamare.

Quando saranno cotte, scolare le tagliatelle e farle saltare due minuti con il condimento.

Servire le Tagliatelle con porcini, pancetta e piselli ben calde e con un pizzico di pepe.

Nota: se si desidera, le tagliatelle possono essere preparate in casa calcolando 1 uovo ogni 100 gr farina ed un pizzico di sale. Impastare il tutto, tirare sottilmente la pasta lasciata precedentemente riposare per mezz'ora e, quindi, arrotolarla e tagliarla a strisce di circa 1cm.

Le vostre Tagliatelle con porcini, pancetta e piselli sono pronte!

Tagliatelle con porcini, pancetta e piselli

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.