X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie. Puoi anche consultare la nostra Informativa sulla privacy

PTT Ricette sui social:

Altre ricette consigliate:

  • min-zucchine ripiene.jpg Zucchine ripiene (3)
  • min-mozzarella-fritta-ripiena.jpg Mozzarella fritta ripiena
  • min-sbriciolata-salata-con-cipolle-rosse-patate-e-pomodori.jpg Sbriciolata salata con cipolle rosse, patate e pomodori
  • min-biscotti-al-cacao-senza-glutine-e-lattosio-12.jpg Biscotti al cacao senza glutine e lattosio
  • min-fusilli-con-zucchine-e-scalogni.jpg Fusilli con zucchine e scalogni
  • min-crocchette-di-ricotta.jpg Crocchette di ricotta
logo

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Pasta e lenticchie riposata

In questa ricetta scopriremo come preparare una saporita Pasta e lenticchie riposata, fatta con pasta mista, pancetta affumicata e rosmarino! La Pasta e lenticchie viene detta riposata quando, a fine cottura, si fa riposare la pasta coperta con coperchio e fino a far asciugare il brodo di cottura. Si otterrà allora una pasta più asciutta, molto saporita ma anche semplice da preparare. Questa è la ricetta con cui la Pasta e lenticchie riposata si preparava nella mia famiglia, in Campania, e così la presento a voi. In questa ricetta, e come da tradizione, abbiamo usato della pasta mista, ma potrete usare anche altri formati di pasta piccola. Buona ricetta a tutti!

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Fusilli fatti in casa oppure Risotto di verdure.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Primo
  4. Calorie: 620 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare la Pasta e lenticchie riposata:

  1. Pasta mista (spaghetti spezzati, ditalini rigati e meccheroncini): 350 gr
    Lenticchie rosse secche: 200 gr
  2. Pancetta affumicata (a dadini): 100 gr
    Pomodorini a grappolo (90 gr): 7
  3. Scalogni: 1
    Trito per soffritto (carota, sedano e cipolla): q.b.
  4. Rosmarino fresco: 1 rametto
    Olio extravergine di oliva: 2 cucchiai
  5. Pepe: un pizzico
    Dado: 1
  6. Acqua: 1.4 lt
    Sale (se necessario): q.b.
  7. Provolone piccante: un poco
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare la Pasta e lenticchie riposata per prima cosa sciacquare le lenticchie secche e metterle in ammollo in acqua calda.

Nel frattempo portare ad ebollizione dell'acqua (un litro e 400 ml); affettare finemente uno scalogno (se lo scalogno è grande, allora usarne mezzo) e farlo soffriggere in una capiente pentola con l'olio di oliva e il trito per soffritto.

Lavare i pomodorini e, tagliandoli a pezzetti, unirli nella pentola, poi aggiungere anche il pepe e far soffriggere ancora qualche minuto.

Quando la cipolla sarà ammorbidita, aggiungere la pancetta affumicata a dadini, amalgamare e farla cuocere qualche minuto, poi unire il rametto di rosmarino sciacquato, un dado a pezzetti, 3 bei mestoli di acqua bollente, le lenticchie scolate e sciacquate e farle cuocere 20 minuti circa, con coperchio.

Quasi a fine cottura, se le lenticchie sono asciutte (probabilmente avranno assorbito quasi tutta l'acqua) aggiungere la restante acqua bollente, eliminare il rametto di rosmarino e aggiungere la pasta mista; amalgamare e farla cuocere con coperchio, amalgamandola di tanto in tanto per non farla attaccare al fondo. Attenzione: se sono tipi e marche di pasta diverse, rispettare i tempi di cottura indicati sulle confezioni.

Durante la cottura, se necessario, salare quanto basta.

A cottura quasi ultimata, quando mancano circa un paio di minuti, aggiungere una grattata di provolone piccante o parmigiano (facoltativo), amalgamare, coprire la pentola con coperchio, spegnere il fuoco e lasciar riposare la pasta 15 minuti. La pasta assorbirà il restante liquido, diventando bell'asciutta.

Servire la Pasta e lenticchie riposata con un'altra grattata di provolone piccante o parmigiano (facoltativo).

La vostra Pasta e lenticchie riposata è pronta!

Pasta e lenticchie riposata 1
Pasta e lenticchie riposata
Pasta e lenticchie riposata 2

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.