PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Melanzana ripiena di pasta alla Norma

La Melanzana ripiena di pasta alla Norma è una rivisitazione della pasta alla Norma. La pasta alla Norma è un primo piatto di origine siciliana, a base salsa di pomodoro e melanzane fritte, un primo piatto creato in omaggio all'opera del compositore Vincenzo Bellini, la Norma.

Il sugo della pasta alla Norma racchiude in sé profumi e i sapori del Mediterraneo: i pomodori freschi, il basilico e la ricotta salata. Per la preparazione del sugo abbiamo usato dei pomodorini, ma potrete usare anche dei pomodori maturi o, in alternativa, dei pomodori pelati o polpa di pomodori.


Questa ricetta è stata realizzata da Amira (Cucinare con fantasia).

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Risotto ai funghi porcini e gorgonzola oppure Sacchettini al radicchio su crema di gorgonzola.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Cucinare con fantasia
  3. Tipo di piatto: Primo
  4. Calorie: 549 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare la Melanzana ripiena di pasta alla Norma:

  1. Linguine o spaghetti: 400 gr
    Melanzane: 2
  2. Pomodorini: 150 gr
    Passata di pomodoro: un poco
  3. Acqua: q.b.
    Olio extravergine di oliva: 3 cucchiai
  4. Olio per friggere: q.b.
    Sale: q.b.
  5. Pepe: q.b.
    Basilico: q.b.
  6. Aglio: q.b.
    Ricotta salata grattugiata (o Grana grattugiato, in alternativa): q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare la Melanzana ripiena di pasta alla Norma lavare i pomodorini e tagliarli a metà, metterli nel bicchiere del mixer e frullarli per ottenere una salsa. Versare la salsa in una pentola in cui è stato fatto precedentemente soffriggere dolcemente, in un filo di olio extravergine di oliva, l'aglio tritato; salare, pepare e far cuocere il sugo per circa 10 minuti.

Aggiungere un po' di passata di pomodoro, un paio di foglie di basilico, un po' di acqua e far cuocere per altri 10-15 minuti.

Lavare le melanzane e, con un coltello, togliere la polpa formando delle barchette che successivamente riempiremo con la pasta condita.

Tagliare la polpa delle melanzane in grosse strisce e friggerla in abbondante olio bollente, poi friggere anche le barchette. Una volta cotte, lasciare raffreddare sia la polpa che le barchette, poi tagliare la polpa a cubetti.

Cuocere le linguine (o gli spaghetti) in acqua bollente salata; nel frattempo trasferire il sugo in una padella capiente.

Aggiungere nel sugo di pomodoro altre due foglie di basilico, la polpa fritta delle melanzane tagliata a cubetti, le linguine scolate e far saltare il tutto in padella, facendo insaporire la pasta.

Servire le linguine nelle barchette di melanzane, con un'abbondante spolverizzata di ricotta salata grattugiata o, in alternativa, del grana grattugiato.

La vostra Melanzana ripiena di pasta alla Norma è pronta!

Melanzana ripiena di pasta alla Norma

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.