PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Pasta Philadelphia e olive

Rientrata a casa stamattina da varie commissioni, ho pensato ad un piatto da preparare in poco tempo e mi sono lasciata ispirare dal Philadelphia: ecco nata la Pasta Philadelphia e olive, con capperi e olio extravergine di oliva versato a crudo.

La Pasta Philadelphia e olive è un primo piatto saporito, che si prepara velocemente ed è anche molto semplice, infatti gli ingredienti del condimento sono Philadelphia, olive e capperi. Il condimento, poi, non va cotto in precedenza, ma va solo passato in padella al momento in cui viene aggiunta la pasta, lasciandolo quindi asciugare un po' e il condimento si prepara mentre si porta l'acqua ad ebollizione, non occorre prepararlo prima.

In questa ricetta ho usato delle olive nere in salamoia, ma se volete potete usare anche le olive già snocciolate e sott'olio.


Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Spaghetti asparagi e tonno oppure Pasta alla carbonara.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Primo
  4. Calorie: 382 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 2 persone

Ingredienti per preparare la Pasta Philadelphia e olive:

  1. Philadelphia Active o altro tipo di Philadelphia: 100 gr
    Olive riviera intere in salamoia: 70 gr
  2. Penne o altro tipo di pasta: 160 gr
    Sale: q.b.
  3. Olio extravergine di oliva: un filo
    Capperi: 1 cucchiaio scarso
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Pasta Philadelphia e olive 5

Per preparare la Pasta Philadelphia e olive portare ad ebollizione dell'acqua e, nel frattempo, sciacquare le olive ed eliminare il nocciolo, stando ben attenti a non mettere i noccioli tra le olive denocciolate, che finiranno nel piatto dei nostri commensali.

Quando l'acqua bolle, salarla ed aggiungerci le pennette, quindi portarle a cottura.

Intanto in una padella mettere i capperi sciacquati, il Philadelphia, le olive (a fuoco spento).

Quando la pasta sarà cotta, mettere nella padella una tazzina di acqua di cottura, accendere il fuoco e far sciogliere il Philadelphia.

Pasta Philadelphia e olive 1

Aggiungere le penne scolate e lasciar asciugare un po' il condimento.

Pasta Philadelphia e olive 2

Aggiungere un filo di olio nella padella e mescolare ancora. Dovesse essersi asciugato troppo il sugo, aggiungere 1 o 2 cucchiai di acqua di cottura della pasta.

Servire la Pasta Philadelphia e olive con del pepe appena macinato.

La vostra Pasta Philadelphia e olive è pronta!

Pasta Philadelphia e olive
Pasta Philadelphia e olive 4
Pasta Philadelphia e olive 3

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.