PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Spaghetti con Philadelphia al salmone e zucchine

Oggi presentiamo la ricetta per preparare gli Spaghetti con Philadelphia al salmone e zucchine!

Questa ricetta è stata realizzata da Debora (Il paradiso del gusto).

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Pasta con Simmenthal oppure Caserecce aglio, olio, curry.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Il paradiso del gusto
  3. Tipo di piatto: Primo (Vegetariano)
  4. Calorie: 659 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 3 persone

Ingredienti per preparare gli Spaghetti con Philadelphia al salmone e zucchine:

  1. Spaghetti: 300 gr
    Philadelphia al Salmone: 150 gr
  2. Scalogni piccoli: 2
    Zucchine piccole: 3
  3. Olive nere: 6
    Sale: q.b.
  4. Pepe nero: q.b.
    Prezzemolo tritato: q.b.
  5. Burro: 50 gr
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

In un pentolino far soffriggere nel burro gli scalogni affettati finemente; aggiungere le zucchine grattugiate con l'apposita grattugia a fori larghi, salate, pepare e unire pochissima acqua.

Lasciare cuocere per circa 10-15 minuti e, quindi, unire le olive nere, il prezzemolo tritato e amalgamare.

Intanto cuocere gli spaghetti in acqua bollente e salata e, quando saranno cotti, scolarli.

Unire al condimento anche il Philadelphia al salmone, 2-3 cucchiai di acqua di cottura degli spaghetti e amalgamare facendo sciogliere il formaggio.

Appena il tutto risulta ben amalgamato, unire gli spaghetti, mescolare e servire caldi.

I vostri Spaghetti con Philadelphia al salmone e zucchine sono pronti!

Spaghetti con Philadelphia al salmone e zucchine

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.