PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Trofie panna e funghi porcini

I condimenti ai funghi porcini sono sempre particolarmente amati da tutti e oggi scopriremo come preparare le Trofie panna e funghi porcini, un primo piatto da preparare in poco tempo, tutto da gustare. Per la realizzazione di questo piatto useremo dei funghi porcini surgelati, già affettati e pronti da usare. Riguardo invece i formati di pasta, noi abbiamo scelto le trofie fresche, ma questo condimento potete usarlo con ogni altro formato di pasta di media grandezza. Fresca o secca? A voi la scelta, andrà bene comunque. Vi lasciamo quindi alla ricetta delle Trofie panna e funghi porcini, fateci sapere nei commenti se la provate. A presto!

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Pasta con broccoli e salsiccia oppure Risotto salsiccia e zucca gialla.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Primo
  4. Calorie: 621 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo totale:
  7. Porzioni: ricetta per circa 2 persone

Ingredienti per preparare le Trofie panna e funghi porcini:

  1. Trofie pasta fresca: 250 gr
    Funghi porcini surgelati: 110 gr
  2. Panna da cucina: 100 ml
    Cipolle rosse: 35 gr
  3. Olio extravergine di oliva: 20 gr
    Pepe: q.b.
  4. Basilico: qualche foglia
    Sale: q.b.
  5. Peperoncino (facoltativo): un pizzico
    Ricotta salata: 15 gr
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Trofie panna e funghi porcini 7

Per preparare le Trofie panna e funghi porcini tagliate la cipolla rossa a cubetti oppure tritatela finemente, a seconda dei vostri gusti, e iniziate a farla soffriggere in una capiente padella con l'olio extravergine di oliva e un po' di peperoncino tritato (facoltativo). La fiamma tenetela bassa, in modo da non far bruciare la cipolla.

Aggiungete i funghi surgelati fatti a pezzetti e fateli cuocere qualche minuto.

Trofie panna e funghi porcini 1

Quando saranno morbidi, aggiungete il basilico tritato, la panna e fate cuocere 1-2 minuti, poi spegnete il fuoco.

Trofie panna e funghi porcini 2

Cuocere le trofie fresche in acqua bollente salata. Il tempo di cottura è indicato sulla confezione, dovrebbero occorrere circa 7 minuti di cottura.

Nel frattempo, grattugiate la ricotta di pecora salata.
Terminata la cottura, prelevate una tazzina di acqua di cottura della pasta e mettetela da parte, poi scolate la pasta e unitela nella padella con il condimento. Aggiungete metà dose di ricotta di pecora grattugiata e mescolate bene.

Trofie panna e funghi porcini 3
Trofie panna e funghi porcini 4

Non dovrebbe servire acqua, ma nel caso il condimento fosse troppo asciutto, potete usare un po' di acqua di cottura della pasta messa precedentemente da parte.

Impiattate le Trofie panna e funghi porcini, aggiungete un filo di olio di oliva, la restante ricotta salata grattugiata, un poco di pepe appena grattugiato e servitele subito.

Le Trofie panna e funghi porcini sono pronte!

Trofie panna e funghi porcini 5
Trofie panna e funghi porcini
Trofie panna e funghi porcini 6

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.