PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Trofie con verza e ricotta

Oggi vedremo insieme la ricetta per preparare delle delicate Trofie con verza e ricotta.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Nota: Cerchi anche altre ricette? Prova anche il Petto di pollo con Philadelphia oppure la Crema di piselli con carote!

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Primo (Vegetariano)
  4. Calorie: 495 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 2 persone

Ingredienti per preparare le Trofie con verza e ricotta:

  1. Trofie (pasta fresca): 220 gr
    Verza: 400 gr
  2. Basilico tritato: 1 cucchiaino
    Dado: 1
  3. Sale: q.b.
    Pepe: un poco
  4. Pinoli: un poco
    Aglio granulare: q.b.
  5. Vino bianco secco: 1 tazzina
    Ricotta: 100 gr
  6. Olio extravergine di oliva: 2 cucchiaini
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Tagliare la verza a listarelle e lavarla accuratamente.

Far scaldare in una pentola con 2 cucchiaini di olio di oliva l'aglio, il dado e i pinoli; aggiungere la verza, il sale, coprire e cuocere fino a rendere la verza abbastanza sfatta, aggiungendo, a metà cottura, anche il vino.

Cuocere la pasta in acqua salata e, quando è al dente, scolarla conservando una tazza di acqua di cottura.

Unire alla verza la ricotta e amalgamare il tutto; aggiungere la pasta, il basilico tritato e amalgamare ancora, facendo saltare il tutto in padella. Se necessario, aggiungere un po' di acqua di cottura della pasta, anche in base ai gusti sul condimento, che può essere più o meno secco.

Servire ben calde.

Le vostre Trofie con verza e ricotta sono pronte!

Trofie con verza e ricotta

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.