PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Pasta fredda con zucchine grigliate e ricotta salata

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle ricette con le zucchine e anche oggi le vedremo protagoniste in un primo piatto, la Pasta fredda con zucchine grigliate e ricotta salata. In questa ricette le zucchine, precedentemente grigliate, condiranno la pasta fredda accompagnate dalla ricotta salata grattugiata, il tutto impreziosito dal fresco aroma della menta appena tritata.

La preparazione di questo primo piatto è molto semplice, occorre solo un po' di tempo per grigliare le zucchine, questo importante alimento che troviamo di stagione durante la primavera e l'estate, ma che fortunatamente troviamo tutto l'anno sui banchi della verdura in quanto è possibile coltivarle anche in serra. Le zucchine sono un ortaggio dal basso indice glicemico, sono ipocaloriche, tanto da essere sempre inserite nelle diete, e sono anche ricche di fibre.

Siete pronti a scoprire come preparare la Pasta fredda con zucchine grigliate e ricotta salata? Fateci sapere nei commenti se la provate, a presto!


Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Risotto con gorgonzola, radicchio, noci, pancetta oppure Spaghetti allo zafferano con funghi champignon e tonno.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Primo
  4. Calorie: 378 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 2 persone

Ingredienti per preparare la Pasta fredda con zucchine grigliate e ricotta salata:

  1. Pasta: 160 gr
    Zucchine: 280 gr
  2. Ricotta salata: 30 gr
    Menta fresca: qualche foglia
  3. Olio extravergine di oliva: 10 gr
    Pepe macinato: q.b.
  4. Sale: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Pasta fredda con zucchine grigliate e ricotta salata 3
Pasta fredda con zucchine grigliate e ricotta salata 4

Per preparare la Pasta fredda con zucchine grigliate e ricotta salata lavate per prima cosa le zucchine, asciugatele con un canovaccio pulito, tagliate le estremità e, usando una mandolina, tagliatele a rondelle non troppo sottili (io uso lo spessore massimo della mandolina, ma potete farle più sottili, se preferite).

Scaldate una bistecchiera e grigliare le rondelle di zucchine da entrambi i lati. Man mano che saranno cotte, trasferite le rondelle in un piatto e proseguite cuocendo le restanti rondelle.

Poi cuocete la pasta in acqua bollente salata. Potete scegliere il formato di pasta che preferite, noi abbiano scelto dei fusilli, ma andranno benissimo anche gli elicoidali, le penne, le farfalle e tutti gli altri tipi di pasta (preferibilmente pasta corta).

Quando la pasta sarà cotta, scolatela e passatela sotto acqua fredda per fermare la cottura, poi mettetela in una scodella, conditela con olio extravergine di oliva e mescolate bene.

Lasciare raffreddare sia le zucchine grigliate che la pasta, poi riunite nella scodella la pasta, le zucchine e la ricotta salata grattugiata con una grattugia a fori larghi (quella per ortaggi); insaporite con menta fresca tritata, pepe appena macinato e, solo se occorrono, ancora un filino d'olio extravergine di oliva e del sale.

Pasta fredda con zucchine grigliate e ricotta salata 1

Mescolate tutti gli ingredienti per distribuirli in modo omogeneo e impiattate la Pasta fredda con zucchine grigliate e ricotta salata oppure portatela in tavola nella scodella o su un piatto da portata.

La Pasta fredda con zucchine grigliate e ricotta salata è pronta!

Pasta fredda con zucchine grigliate e ricotta salata
Pasta fredda con zucchine grigliate e ricotta salata 6
Pasta fredda con zucchine grigliate e ricotta salata 2
Pasta fredda con zucchine grigliate e ricotta salata 5

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.