PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Caserecce fatte in casa con Pasta Maker Philips

E' tempo di provare nuove trafile e oggi ho preparato delle squisite Caserecce fatte in casa con Pasta Maker Philips. Le caserecce sono un formato di pasta che mi piace molto, corposo e adatto a tantissimi condimenti, sia più ricchi che condimenti semplici. La forma delle caserecce infatti, permette di raccogliere e trattenere il condimento. L'origine delle caserecce è siciliana e, come potete intuire, con caserecce si indica un prodotto fatto in casa (un prodotto casereccio). Le caserecce sono un formato di pasta corta e la sezione delle caserecce descrive una S (esse) ben arrotondata su sé stessa.

Preparare la pasta fatta in casa con la macchina per la pasta è un gioco da ragazzi, semplice e veloce, ed il risultato è garantito. La trafila che ho usato è della Pastidea, ma vanno bene anche le trafile compatibili di altri produttori.

Riguardo le dosi degli ingredienti, inizialmente avevo previsto 161 grammi di acqua per 403 grammi di semola rimacinata, pari al 40% di idratazione, ma successivamente ho aggiunto altri 4 grammi per ottenere delle caserecce più lisce, essendo le prime molto frastagliate. Vi consiglio di iniziare da 161 grammi di acqua e regolarvi, poi, a seconda dell'impasto.

Se non avete la trafila delle caserecce ma volete provate questa ricetta, potete usare la trafila del formato di pasta che preferite, come maccheroni, sigarette, penne, fusilli, riccioli, funghi ecc ecc.


Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Quadrucci di semola oppure Gnocchi di polenta.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: (Pasta fresca fatta in casa)
  4. Calorie: 367 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di riposo:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare la Caserecce fatte in casa con Pasta Maker Philips:

  1. Semola rimacinata di grano duro: 403 gr
    Acqua: 165 gr
  2. Olio extravergine di oliva: 8 gr

Ingredienti per cuocere le caserecce:

  1. Acqua per la cottura: abbondante
    Sale per la cottura: q.b.
  2. Olio extravergine di oliva per la cottura: 1 cucchiaio
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Caserecce fatte in casa con Pasta Maker Philips 5

Per preparare le Caserecce fatte in casa con Pasta Maker Philips setacciate la semola di grano duro in una ciotola, poi pesate l'acqua e l'olio di oliva che occorreranno per preparare le caserecce.

Azionate la macchina Pasta Maker Philips e scegliete la pasta semplice, quindi versate la semola di grano duro rimacinata nel vano ed avviate l'impasto.

Caserecce fatte in casa con Pasta Maker Philips 1

Ora aggiungete, versandoli a filo ma velocemente, sia l'acqua che l'olio extravergine d'oliva.

Caserecce fatte in casa con Pasta Maker Philips 2

Lasciate lavorare la macchina ma, prima che inizi l'estrusione, spegnetela e lasciate riposare l'impasto 5 minuti, poi riavviate la macchina e rifate impastare il tutto. Nota: se avete la Pasta Maker con la bilancia integrata, potete saltare la pesatura dell'acqua e della farina tenendo premuto il tasto di avvio impasto per qualche secondo e l'impasto inizierà automaticamente.

Quando inizierà l'estrusione, la prima pasta che uscirà e finché non inizierà ad essere liscia, rimettetela nel cestello. Nota: se il tempo per l'estrusione termina prima del previsto, riaccendete la macchina, selezionate il tasto Solo estrusione (si trova sotto il tasto di Avvio) e poi selezionate Avvio.

Man mano che viene estrusa, disporre la pasta su un tagliere, anche leggermente sovrapposta tanto non si attaccherà. Non occorre infarinarla ulteriormente.

Caserecce fatte in casa con Pasta Maker Philips 3

Al momento della cottura, in linea di massima fate cuocere le caserecce in acqua salata e fino a quando non saliranno a galla (la pasta fresca, a differenza dell pasta secca, richiede pochissimi minuti di cottura), quindi attendere ancora 1-2 minuti e poi scolatele. Se volete, nell'acqua di cottura potete aggiungere anche un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Vi consiglio di assaggiare la pasta per regolarvi con il grado di cottura secondo i vostri gusti.

Caserecce fatte in casa con Pasta Maker Philips 7

Una volta scolate, procedete condendo le caserecce come desiderate, quindi servitele.

Le Caserecce fatte in casa con Pasta Maker Philips possono anche essere preparate e congelate. Congelare la pasta può essere utilissimo nel caso vogliate usarla in un secondo momento, senza impastare. Potete anche preparare una dose maggiore di pasta per cucinarne una parte e congelare l'altra. In questo caso, disponete le caserecce su un tagliere di vetro o un vassoio, non sovrapposte o comunque poco sovrapposte, e mettetele in freezer. Dopo circa 2 ore, quando saranno congelate, trasferitele velocemente in un sacchetto, chiudetelo bene e rimettetele in freezer. Al momento della cottura, senza farle preventivamente scongelare, tuffate le caserecce congelate direttamente in abbondante acqua bollente e alzate la fiamma per favorire una veloce ripresa del bollore. Alla ripresa del bollore, abbassate la fiamma e scolate la pasta circa 1-2 minuti sono che sono saliti a galla. Anche in questo caso consiglio di fare una prova di assaggio prima di scolare la pasta.

Le Caserecce fatte in casa con Pasta Maker Philips sono pronte!

Caserecce fatte in casa con Pasta Maker Philips 6
Caserecce fatte in casa con Pasta Maker Philips
Caserecce fatte in casa con Pasta Maker Philips 4

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.