PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Mezzi fusilli ai piselli e basilico fatti in casa con Pasta Maker Philips

In cucina mi piace molto sperimentare nuovi tipi di pasta fatta in casa e oggi vedremo un altro formato, i Mezzi fusilli ai piselli e basilico fatti in casa con Pasta Maker Philips. Per realizzare questa ricetta occorre della farina di semola, della farina di piselli e del basilico essiccato e ridotto in polvere. La pasta ha un buon sapore, sa leggermente di piselli ma è un sapore delicato, dove i piselli non predominano. Le dosi sono per circa 4 persone.

Prima di procedere con la ricetta, vi ricordo che per migliorare il sapore, il profumo, l'impasto e soprattutto la digeribilità delle proteine, è consigliabile denaturare la farina di piselli a 90 gradi massimo per 3 ore.

Se non conoscete ancora la Pasta Maker per preparare la pasta fatta in casa, ve ne parlo in questo articolo: Pasta Maker Philips. Se avete domande o dubbi sulla preparazione dell pasta fresca, potete scrivercele nei commenti. La trafila dei fusilli è la compatibile di Pastidea.


Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Gnocchi di zucca fatti in casa oppure Spatzle di spinaci con panna e prosciutto.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: (Pasta fresca fatta in casa)
  4. Calorie: 411 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo totale:
  7. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare i Mezzi fusilli ai piselli e basilico fatti in casa con Pasta Maker Philips:

  1. Semola di grano duro: 375 gr
    Farina di piselli : 100 gr
  2. Basilico disidratato in polvere: 4 gr
    Acqua: 171 gr
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Mezzi fusilli ai piselli e basilico fatti in casa con Pasta Maker Philips 5

Per preparare i Mezzi fusilli ai piselli e basilico fatti in casa con Pasta Maker Philips setacciate insieme la farina di piselli, il basilico in polvere e la semola, quindi mescolate bene con un cucchiaio per miscelare le due farine. Se non avete il basilico in polvere, aggiungete al suo posto o la farina di piselli o della semola. In un dosatore, poi, pesate l'acqua che occorrerà per impastare.

Avviate la Pasta Maker Philips e selezionate la pasta all'uovo (pasta condita); mettete nel cestello le polveri e avviate l'impasto. Aggiungete l'acqua, a filo ma velocemente, e lasciate che la macchina impasti per il tempo necessario.

Mezzi fusilli ai piselli e basilico fatti in casa con Pasta Maker Philips 1
Mezzi fusilli ai piselli e basilico fatti in casa con Pasta Maker Philips 2
Mezzi fusilli ai piselli e basilico fatti in casa con Pasta Maker Philips 3

Quando inizierà l'estrusione, tagliate i fusilli della lunghezza desiderata. Noi abbiamo preparato dei mezzi fusilli lunghi circa 2,5-3 cm. Man mano che li tagliate, disponete i fusilli su un tagliere di legno o su un vassoio per essiccare la pasta.

Mezzi fusilli ai piselli e basilico fatti in casa con Pasta Maker Philips 4

Quando avrete consumato tutto l'impasto a disposizione, spegnete la Pasta Maker Philips e lasciate riposare i fusilli per circa 30-45 minuti, poi procedete con la cottura.

Per la cottura, cuoceteli come fate con la pasta fresca all'uovo, quindi in acqua bollente e salata. Il tempo di cottura è di circa 3-4 minuti, ma dipende anche dai vostri gusti.

Se volete, i Mezzi fusilli ai piselli e basilico possono anche essere congelati, per poi usarli al momento come se fossero freschi e appena fatti. Per congelarli in modo impeccabile, vi consiglio di passarli prima in freezer per 2 ore, disposti su un vassoio di vetro o piatto piano, per poi metterli successivamente in un sacchetto e, quindi, nuovamente in freezer, ben chiusi. In questo modo non si attaccheranno tra loro. Al momento di cuocerli, mettere i fusilli nell'acqua bollente quando sono ancora congelati. Non lasciateli scongelare prima della cottura, altrimenti inizieranno ad attaccarsi tra loro.

I Mezzi fusilli ai piselli e basilico fatti in casa con Pasta Maker Philips sono pronti!

Mezzi fusilli ai piselli e basilico fatti in casa con Pasta Maker Philips 7
Mezzi fusilli ai piselli e basilico fatti in casa con Pasta Maker Philips 6
Mezzi fusilli ai piselli e basilico fatti in casa con Pasta Maker Philips

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.

Questa ricetta ha 5 commenti:

  • Sara ha scritto, 10-05-2021 12:46

    Quanta semola aggiungo alla farina di piselli?non vedo la quantità scritta nella ricetta!

    • PTT Ricette ha scritto, 10-05-2021 17:23

      Ciao Sara, 375 grammi di semola ed ho aggiunto il peso che mancava, grazie per averci scritto. Se noti che l'impasto è troppo compatto (potrebbero esserci differenze di assorbimento dell'acqua) aggiungi un cucchiaio di acqua, in caso contrario altri 20 gr di semola. A presto.

  • Francesco ha scritto, 31-05-2021 22:34

    beellaaa!

  • Graziella ha scritto, 16-01-2022 16:21

    Ciao, io ho una pasta maker masterpro e volevo chiederti questo: acquisto le farine di legumi in un negozio bio, si possono utilizzare direttamente per preparare la pasta fresca o devo fare il passaggio in forno prima E per mezzo chilo di farina totale mi puoi dare le dosi della ricetta? Grazie

    • PTT Ricette ha scritto, 23-01-2022 12:39

      Ciao Graziella, il passaggio in forno te lo consiglio. Generalmente io lo faccio e conservo poi la farina di legumi in barattoli di vetro. Riguardo la dose della farina, io non ho la pasta maker masterpro e non so se impasta in modo identico alla pasta maker, non vorrei indurti in errore. Puoi provare inserendo le dosi come le indico nella ricetta e, dovesse servire, aggiungi un filino d'acqua per inumidire l'impasto o un poco di farina per asciugalo, a seconda dei casi. Poi, mi chiedi le dosi per 500 gr di farina totale. Con quelle che indico io arrivi a 475 gr, tieni il resto nel caso dovesse servire per asciugare l'impasto. Ciao, a presto.

Clicca qui per lasciarci un commento