PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Tagliatelle verdi con Pasta Maker Philips

Oggi vi proponiamo un'altra ricetta da fare in casa e con la pasta Maker, le Tagliatelle verdi con Pasta Maker Philips. Non è la prima volta che uso il basilico in polvere per preparare la pasta e, oltre a colorarla, le dona anche un leggero aroma.

Gli ingredienti sono gli stessi della pasta di grano duro, quindi semola rimacinata e acqua, in cui aggiungeremo la nostra spezia in polvere. La preparazione, come sempre, è veloce con la Pasta Maker, in 20 minuti la pasta fresca è pronta da cuocere.

Come sempre vi ricordo che se preparate una o più dosi extra di Tagliatelle verdi, potete anche congelarle a nido, per poi cuocerle, ancora congelate. Riguardo il condimento, poi, potete usare da un semplice sugo di pomodoro a condimenti più elaborati, sono molto buone anche semplicemente con pesto e ricotta.

Se non conoscete ancora la Pasta Maker Philips, potete leggere il nostro articolo qui: Pasta Maker Philips, cos'è e come funziona.


Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Zuppa di pane ai ceci oppure Rigatoni con ricotta e zucchine.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Primo (Pasta fresca fatta in casa)
  4. Calorie: 351 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo totale:
  7. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare le Tagliatelle verdi con Pasta Maker Philips:

  1. Semola rimacinata di grano duro fredda di freezer: 400 gr
    Acqua a temperatura ambiente: 170 gr
  2. Basilico disidratato in polvere: 5.5 gr
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Tagliatelle verdi con Pasta Maker Philips 5

Per preparare le Tagliatelle verdi con Pasta Maker Philips accendete la Pasta Maker Philips e selezionate il formato di pasta con le uova (anche se non utilizzeremo le uova), poi versate nel cestello la semola a rimettete in posizione il coperchio.

Avviate l'impasto e versate nel cestello l'acqua.

Tagliatelle verdi con Pasta Maker Philips 1

Lasciate lavorare la macchina per il tempo necessario. Quando inizierà ad estrudere, lasciate che estruda le tagliatele fino a quando non vederete che sono esteticamente meno frastagliate. A quel punto sospendete l'estrusione e rimettete nel cestello la pasta già estrusa, quindi riavviate l’estrusione fino ad esaurire tutto l'impasto.

Tagliatelle verdi con Pasta Maker Philips 2
Tagliatelle verdi con Pasta Maker Philips 3

Man mano che la macchina estrude le tagliatelle, tagliatele quando avranno raggiunto la lunghezza che preferite, quindi adagiatele su un tagliere di legno o un vassoio per la pasta fresca fatta in casa.

Tagliatelle verdi con Pasta Maker Philips 4

Se avete tempo, potete lasciarle riposare per un'ora prima di cuocerle, in caso contrario potete anche procedete subito con la cottura.

Per la cottura regolatevi così: portate ad ebollizione dell'acqua salata e quando bolle immergeteci dentro le Tagliatelle verdi. La cottura sarà abbastanza veloce, tenetelo presente, esattamente come succede per la pasta fresca all'uovo. Occorreranno circa 3 minuti, a seconda dei gusti personali. Vi consiglio di assaggiare le tagliatelle per verificare il punto di cottura preferito.

Terminata la cottura, scolatele o prelevatele dall'acqua bollente, mettetele in una terrina e conditele a piacere.

Le Tagliatelle verdi con Pasta Maker Philips sono pronte!

Tagliatelle verdi con Pasta Maker Philips 6
Tagliatelle verdi con Pasta Maker Philips 7
Tagliatelle verdi con Pasta Maker Philips

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.