PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Sformato di riso vestito di speck

La ricetta che presentiamo oggi è uno squisito Sformato di riso vestito di speck!

Questa ricetta è stata realizzata da Alessandro Mazzocco (I primi di Ale).

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Riso allo zafferano con broccoli e gamberetti oppure Farfalle con zucchine e grana padano.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Alessandro Mazzocco
  3. Tipo di piatto: Primo (Sformati e Sformatini)
  4. Calorie: 758 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare lo Sformato di riso vestito di speck:

  1. Riso: 500 gr
    Speck: 20 fettine
  2. Zafferano: 2 bustine
    Mozzarella di bufala sgocciolata: 1
  3. Burro: 1 ricciolo
    Sale: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Cuocere il riso e, a metà cottura, aggiungere le due bustine di zafferano. Quando è pronto, scolarlo e lasciarlo raffreddare.

Imburrare uno stampo a cupola e foderarlo con le fette di speck, facendole anche fuoriuscire dallo stampo e conservandone una per completare il piatto.

Versare nello stampo il riso allo zafferano fino a metà altezza, adagiare al centro una mozzarella di bufala ben sgocciolata e coprire con il restante riso.

Chiudere la cupola con i lembi di speck che fuoriescono e la fettina di speck messa da parte.

Infornare lo stampo per 10 minuti a 180 gradi (forno preriscaldato), fino a far filare un poco la mozzarella.

Il vostro Sformato di riso vestito di speck è pronto e può essere servito!

Sformato di riso vestito di speck

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.