PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento

Il primo piatto che vi proponiamo è un saporito Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento, un primo piatto che non richiede particolare attenzioni, meno di 5 minuti per prepararlo. Se non conoscevate questa tecnica, siamo certi che vi piacerà e la userete altre volte.

La cottura per assorbimento è una tecnica che prevede la cottura degli alimenti in acqua e fino al completo assorbimento di quest'ultima. Il vantaggio è che l'alimento mantiene molte più proprietà nutritive rispetto alle altre cotture. Con questa tecnica, infatti, gli alimenti non verranno mai scolati e, proprio per questo motivo, non si aggiunge mai acqua abbondante, ma quel tanto che occorrerà per la cottura dell'alimento stesso.

Anche nel caso di questa ricetta, il riso verrà cotto in un unico passaggio e fino al totale assorbimento dell'acqua. Con il riso verrà cotta anche la cipolla tritata e il riso verrà arricchito con curcuma in polvere.

La curcuma è il rizoma di una pianta tropicale di colore giallo brillante ed è tradizionalmente usata come spezia nella cucina asiatica. La curcuma possiede molteplici effetti benedici: è ricca di vitamine e minerali, aiuta a rafforzare il sistema immunitario e aiuta a prevenire e a contrastare l'insorgere di diverse le malattie, tra cui il cancro. La curcuma ha proprietà antinfiammatorie ed è ricca di antiossidanti e quindi previene l'invecchiamento precoce, inoltre contribuisce ad abbassare il colesterolo, riduce il rischio di ammalarsi di malattie cardiache e migliora la funzione del fegato.

Ma passiamo ora alla ricetta del Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento, fateci sapere se lo provate e se vi è piaciuta come tecnica di cottura. Alla prossima ricetta.


Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Pasta al basilico con zucchine oppure Pasta e piselli saporita.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Primo
  4. Calorie: 363 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 2 persone

Ingredienti per preparare il Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento:

  1. Riso Arborio o altro riso, eccetto il parboided: 180 gr
    Acqua: 360 gr
  2. Cipolle: 80 gr
    Sale: 5 gr
  3. Curcuma in polvere: q.b.

Ingredienti per completare:

  1. Olio extravergine di oliva: 8 gr
    Prezzemolo: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento 11
Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento 8

Iniziamo la preparazione del Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento versando il riso in un tegame, preferibilmente basso e largo.

Aggiungete la curcuma in polvere. Non abbiamo indicato la dose perché potete aggiungerne a vostro gusto, da mezzo cucchiaino raso aumentando la dose a piacere.

Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento 2

Ora aggiungete l'acqua. Vi abbiamo indicato la quantità, ma orientativamente considerate che l'acqua deve coprire il riso di un buon centimetro in altezza.

Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento 3

Tritate la cipolla e aggiungetela nel tegame, salate e mescolate il tutto.

Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento 1
Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento 4

L’olio extravergine di oliva potete aggiungerlo in questo momento oppure potete aggiungerlo a fine cottura. Noi lo abbiamo aggiunto a fine cottura.

Mettete il tegame sul fuoco e portate il riso ad ebollizione, senza coperchio.

Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento 5

Non appena l'acqua bollirà, abbassate la fiamma al minimo, coprite il tegame con coperchio e fate proseguire la cottura per 10 minuti.

Qualche minuto prima che termini la cottura, sollevate il coperchio e, senza mescolare, controllate al centro che l'acqua non sia già del tutto evaporata (basta spostare un po' di riso con un cucchiaio e controllare se sul fondo del tegame c'è ancora dell'acqua oppure no).

Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento 6

Se c'è ancora acqua, coprite con coperchio e portate a cottura il riso. Dovesse invece essere asciutto, aggiungete mezza tazzina di acqua scarsa, a seconda anche del punto di cottura del riso, che oramai sarà quasi completa.

Terminata la cottura, senza mescolare il riso, spegnete il fuoco, togliere il coperchio e lasciatelo stiepidire un paio di minuti.

Intanto, lavate il prezzemolo e tritatelo.

Impiattate il riso alla cipolla e curcuma, aggiungete un filo di olio di oliva, una spolverata di prezzemolo e servitelo.

Il Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento è pronto!

Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento
Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento 9
Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento 10
Riso alla cipolla e curcuma con cottura per assorbimento 7

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.