PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Risotto con calamari e rucola

Oggi presentiamo la ricetta per preparare il Risotto con calamari e rucola, un primo piatto semplice da preparare e gustoso!

Questa ricetta è stata realizzata da Alessandro Mazzocco (I primi di Ale).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Spaghetti al prosciutto oppure Riso e verza con funghi porcini.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Alessandro Mazzocco
  3. Tipo di piatto: Primo (Risotti)
  4. Calorie: 486 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare il Risotto con calamari e rucola:

  1. Riso: 350 gr
    Brodo di pesce: q.b.
  2. Calamari: 300 gr
    Rucola: 50 gr
  3. Sale: q.b.
    Peperoncino o pepe: q.b.
  4. Burro: 2 noci
    Scalogni: 1
  5. Vino bianco secco: 1/2 bicchiere
    Olio extravergine di oliva: 4 cucchiai
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Lavare, pulire e tagliare i calamari. lavare la rucola ed asciugarla con l'apposita centrifuga per insalate.

In un tegame far rosolare lo scalogno affettato con una noce di burro ed un paio di cucchiai di olio di oliva. Unire il riso e farlo tostate, poi sfumare con il vino bianco.

Far continuare la cottura aggiungendo, poco alla volta, il brodo di pesce e aggiustare di sale.

Intanto scottare i calamari per un paio di minuti in padella con un paio di cucchiai di olio.

Unire al risotto anche i calamari, il peperoncino e portate a cottura. A quel punto aggiungere anche la rucola tritata al momento, una noce di burro e mantecare.

Servire il Risotto con calamari e rucola subito.

Il vostro Risotto con calamari e rucola è pronto!

Risotto con calamari e rucola

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.