PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Castagnaccio Ricetta - Castagnaccio toscano

Ecco la ricetta per preparare il Castagnaccio toscano! Leggi storia e curiosità sul Castagnaccio toscano.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Peschette oppure Tiramisù classico.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette 2
  3. Tipo di piatto: Dolce (Ricetta toscana, Dolce)
  4. Calorie: 214 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 13 persone

Ingredienti per preparare il Castagnaccio toscano:

  1. Farina di castagne: 350 gr
    Uvetta: 80 gr
  2. Zucchero (*): 30 gr
    Acqua fredda: 500 ml
  3. Acqua tiepida: 1 tazza
    Pinoli: 100 gr
  4. Olio extravergine di oliva: 8 cucchiai
    Rosmarino fresco: 1 rametto
  5. Noci: 2
    Sale: 1 presa
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Mettere in ammollo in una ciotola l'uvetta nell'acqua tiepida e, in una tazzina, mettere ad aromatizzare 4 cucchiai di olio con aghi di rosmarino.

In un pentolino, su fuoco bassissimo, aromatizzare gli altri 4 cucchiai di olio con gli aghi di rosmarino per qualche minuto.

In una pirofila versare l'acqua fredda e unire una presa di sale, i 4 cucchiai d'olio aromatizzati a caldo, la farina di castagne setacciata a poco alla volta e sbattere con la frusta fino ad eliminare eventuali grumi di farina. L'impasto ottenuto deve essere liscio, denso, omogeneo e senza grumi.

Unire all'impasto gli aghi di rosmarino, i gherigli di noci finemente tritati e amalgamare il tutto, versando altra acqua se necessario.

Aggiungere 80 gr di pinoli, 70 gr di uvetta strizzata e asciugata e amalgamare bene.

Ungere un'ampia teglia quadrata(**) con un po' dell'olio messo nella tazzina e aromatizzato al rosmarino, versarvi dentro il composto distribuendolo uniformemente, spolverare la superficie con aghi di rosmarino, l'uvetta e i pinoli avanzati e condire con la parte di olio ancora disponibile.

Tradizionalmente, il composto non dovrebbe essere alto più di 1 centimetro.

Riscaldare il forno a 180 gradi e infornare per 40-45 minuti. Togliere dal forno quando si sarà formata una crosticina sulla superficie.


(*) Da aggiungersi se la farina è stata acquistata al supermercato e di produzione industriale.
(**) La ricetta tradizionale del Castagnaccio prevede l'uso di una teglia di rame stagnato.


Variante: per dare un sapore diverso, l'uvetta può essere messa in ammollo anche in vino tiepido anziché nell'acqua. Le dosi di zucchero, rosmarino e dell'uvetta possono essere aumentate (senza eccedere), a seconda del gusto di chi cucina. Altri modi di prepararlo prevedono metà dose in acqua, con latte in sostituzione all'altra metà della dose.

Il vostro Castagnaccio toscano è pronto!

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.

Questa ricetta ha 1 commento:

  • Giulia ha scritto, 04-12-2015 22:15

    Finalmente una ricetta degna di tradizione che riporta alle mie origini toscane: il Casentino

Clicca qui per lasciarci un commento