• nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Cenci toscani di Carnevale - Dolci toscani

Ecco la ricetta per preparare dei saporiti Cenci toscani di Carnevale, tradizionali dolci fritti di Carnevale conosciuti in tutta Italia con diversi nomi: cenci, chiacchiere, bugie, frappe!

Questa ricetta è stata realizzata da Valentina Vignali (Le ricette di Vale e della nonna).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Pandolce genovese oppure Chiacchiere (2).

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Le ricette dei nostri amici
  3. Tipo di piatto: Dolce (Dolce, Ricetta toscana)
  4. Calorie: 376 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di riposo:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare i Cenci toscani di Carnevale:

  1. Farina: 250 gr
    Farina per lavorare l'impasto e per la stesura: q.b.
  2. Uova: 1
    Zucchero: 2 cucchiai colmi
  3. Vino bianco secco (oppure birra): 2 cucchiai
    Burro: 50 gr
  4. Sale: un pizzico
    Scorza grattugiata di arancia biologica: 1 cucchiaino
  5. Olio di semi per friggere: q.b.
    Zucchero a velo per spolverizzare: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Iniziamo la preparazione dei Cenci toscani di Carnevale mescolando in una ciotola la farina con l'uovo, aggiungere quindi lo zucchero, il vino (o la birra), il sale, il burro fuso (ma non bollente), la scorza grattugiata di arancia e, con una forchetta, iniziare ad amalgamare il tutto. Quando non sarà più possibile amalgamare con la forchetta impastare il tutto con le mani e fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Avvolgerlo in pellicola per alimenti e lasciarlo riposare in frigo per mezz'ora.

Preparare quindi i Cenci toscani di Carnevale: stendere sottilmente l'impasto su una superficie infarinata e usando un matterello; con una rotella o un coltello, poi, tagliare la sfoglia per ottenere dei grossi rettangoli di 10-12 cm di lunghezza.

Cuocere i cenci in abbondante olio bollente e fino a farli dorare su tutta la superficie. Una volta cotti, prelevarli dall'olio e porli a sgocciolare su carta assorbente. Se necessario, cambiare l'olio di semi nella padella.

Trasferire i Cenci toscani di Carnevale in un vassoio e spolverarli con dello zucchero a velo (se si desidera, potrete guarnirli come nella foto usando una penna alimentare al cioccolato).

I vostri Cenci toscani di Carnevale sono pronti e possono essere gustati!

Cenci toscani di Carnevale

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.