PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Ricetta del Panforte - Dolce toscano

Il Panforte è il dolce più noto della pasticceria senese. Viene preparato con miele, mandorle, nocciole e canditi.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Diplomatica oppure Torta nocciolona.

Informazioni:

  1. Difficoltà: media
  2. Altre ricette di PTT Ricette 2
  3. Tipo di piatto: Dolce (Torta, Ricetta toscana)
  4. Calorie: 390 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 18 persone

Ingredienti per preparare il Panforte:

  1. Miele: 300 gr
    Zucchero: 150 gr
  2. Acqua: 1/2 tazzina
    Cacao amaro in polvere: 150 gr
  3. Farina: 150 gr
    Mandorle tritate: 200 gr
  4. Mandorle tostate: 150 gr
    Nocciole tritate: 150 gr
  5. Pinoli: 80 gr
    Cedro: 250 gr
  6. Scorze di arancia candite: 100 gr
    Melone candito: 100 gr
  7. Chiodi di garofano: 2
    Cannella in polvere: un pizzico
  8. Noce moscata: un pizzico
    Pepe: un pizzico
  9. Zucchero a velo: q.b.
    Ostia: 1 foglio
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Riscaldare il miele e lo zucchero a fuoco bassissimo, toglierlo dal fuoco quando diventa trasparente e unirvi poco alla volta tutti gli ingredienti nell'ordine indicato (fatta eccezione dello zucchero a velo e dell'ostia) mescolando bene per amalgamare il tutto.

Imburrare e infarinare uno stampo rotondo foderando il fondo con l'ostia e versarci dentro il composto e pressarlo aiutandosi con un cucchiaio (non deve essere alto più di 3 cm circa).

Infornare a 160 gradi per 25-30 minuti circa, fino a quando il Panforte non diventerà scuro e compatto. Quindi, estrarlo dal forno e lasciarlo raffreddare. Spolverarlo con lo zucchero a velo prima di servirlo.

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.