PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Necci con la ricotta

I Necci con la ricotta sono un dolce tipico della tradizione culinaria toscana, più precisamente della Garfagnana e dell'Appennino pistoiese. Assomigliano un pò a delle frittelle, ma vengono preparati con la Farina di Neccio della Garfagnana e, in questa ricetta, vengono farciti con ricotta.
Leggi altre informazioni sulla Farina di Castagne


Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Nota: forse potrebbe interessarti anche la Ricetta della Polenta di farina di castagne e la Ricetta del Pane di farina di castagne.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette 2
  3. Tipo di piatto: Dolce (Dolce)
  4. Tempo di preparazione:
  5. Tempo totale:

Ingredienti per preparare i Necci con la ricotta:

  1. Farina di castagne: 500 gr
    Ricotta di pecora fresca: 200 gr
  2. Zucchero: 60 gr
    Vino bianco secco oppure Vin Santo oppure acqua: 50 ml
  3. Olio extravergine di oliva: q.b.
    Sale: un pizzico
  4. Rum: un poco
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

In una terrina sbattere la ricotta con lo zucchero fino a ottenere una crema omogenea.

In un'altra terrina sbattere con una frusta un composto fatto con la farina di castagne, il vino (l'acqua), 1 filino di olio, lo zucchero e un pizzico di sale.

Quando il composto sarà diventato omogeneo, mettere a scaldare sul fuoco testi unti con olio di oliva. Quando sono molto caldi, aprire i testi e versare al centro di uno di essi un piccolo ramaiolo di composto, sovrapporre l'altro testo e lasciar cuocere, capovolgendoli per far cuocere i necci da ambo i lati.

In mancanza dei testi, usare una padella antiaderente di piccolo diametro (16-20 cm circa) unta con olio d'oliva e versarci un piccolo ramaiolo di composto, abbastanza da ricoprire il fondo della padella e rigirandolo dopo un poco, quando si forma una crosticina, sempre per farlo cuocere da entrambi i lati.

I testi e la padella vanno nuovamente unti ad ogni neccio che ci si accinge a preparare; se si preferisce, possono essere unti con una patata bagnata nell'olio.

Quando è cotto, trasferirlo su un vassoio, farcirlo con la crema di ricotta, arrotolarlo su se stesso e spruzzarlo con rum. Servire i Necci con la ricotta ancora caldi.

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.