PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Calzoni con cime di rapa

Preparare in casa i Calzoni con cime di rapa non è mai stato così facile. Sia nel forno elettrico che in padella, ti forniamo le indicazioni per prepararli in tutta semplicità. Questi calzoni sono davvero squisiti, buoni da mangiare anche il giorno dopo. Provali!

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Nota: Prova anche la Ricetta della Piadina romagnola oppure la Ricetta dei Tarallucci.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette 2
  3. Tipo di piatto: Secondo (Calzoni, Vegetariano)
  4. Calorie: 712 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare l'impasto per la Pizza:

  1. Farina: 500 gr
    Acqua: 320 ml
  2. Zucchero: 2 cucchiaini rasi
    Olio extravergine di oliva: 8 cucchiai
  3. Sale: 2 cucchiaini
    Lievito di birra fresco: 1/2 cubetto

Ingredienti per preparare il ripieno di cime di rapa:

  1. Cime di rapa: 1 kg
    Burro: 10 gr
  2. Pinoli: q.b.
    Aglio tritato: 2 spicchi
  3. Olio extravergine di oliva: 4 cucchiai
    Sale: q.b.
  4. Pepe: un poco
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Preparare le cime di rapa come indicato nella ricetta Crema di cime di rapa ma senza passarle al passaverdure e senza aggiungere il vino e il parmigiano.

Mentre le cime di rapa raffreddano, preparare la pasta per la pizza impastando, su un piano di cottura o nella macchina del pane, tutti gli ingredienti, lasciando poi lievitare l'impasto per 1,5 ore.

A fine lievitazione, prendere l'impasto per la pizza, prelevarne una parte e, su un piano di lavoro infarinato, stendere un disco del diametro di 20 centrimetri, alto pochi millimetri.

Versare al centro del disco 2 cucchiai abbondanti di cime di rapa e richiuderlo ripiegandolo su sè stesso e sigillando bene i bordi (si può fare con le dita oppure con i rebbi di una forchetta). A seconda del metodo di cottura (che andremo ora a descrivere) preparare i restanti calzoni man mano che verranno cotti.

A questo punto, come stavamo dicendo, possiamo cuocere i nostri calzoni e, per farlo, abbiamo due modi: nel forno elettrico o in padella.

1) Foderare con carta da forno una teglia e disporre i calzoni abbastanza distanziati tra loro. Infornare a 180 gradi fino a completa cottura dei calzoni (circa 30 minuti, dipende dal forno).

2) Mettere una padella abbastanza capiente sul fuoco e lasciarla riscaldare per bene. Quando è perfettamente calda, adagiarci due calzoni (o 1 a seconda della grandezza della padella). Ricoprirla con un coperchio e rigirare i calzoni di tanto in tanto per farli cuocere da entrambi i lati.

Servire i calzoni caldi ma non bollenti. Sono ottimi anche il giorno dopo, freddi o riscaldati, in padella o in forno!

Logo

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.