PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Ricetta dei Ricciarelli di Siena - Biscotti - Dolce toscano

I Ricciarelli di Siena sono morbidi biscotti, non friabili, ricoperti di zucchero a velo e a forma di losanga ovalizzata.

Leggi storia e curiosità sui Ricciarelli di Siena.


Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Biscotti di pasta frolla al cocco e cacao oppure Biscotti di frolla con ciliegie candite.

Informazioni:

  1. Difficoltà: media
  2. Altre ricette di PTT Ricette 2
  3. Tipo di piatto: Dolce (Biscotti, Ricetta toscana)
  4. Calorie: 444 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 12 persone

Ingredienti per preparare i Ricciarelli:

  1. Zucchero semolato: 120 gr
    Miele: 80 gr
  2. Mandorle tritate finemente: 400 gr
    Pinoli: 100 gr
  3. Farina: 70 gr
    Scorze di arancia candite: 25 gr
  4. Vanillina: 1 bustina
    Aroma alle mandorle: 1/2 fialetta
  5. Ammoniaca per dolci meno di 1/2 cucchiaino raso
    Lievito per dolci: 1/2 cucchiaino raso
  6. Zucchero a velo: 170 gr
    Acqua: 3 cucchiai
  7. Albumi: 2
    Zucchero a velo vanigliato (diviso in 20 gr + 20 gr + 40 gr): 80 gr
  8. Fecola di patate: 100 gr
    Ostia (facoltative): 2 fogli
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Preparare uno sciroppo mettendo sul fuoco a fiamma bassa 50 gr di zucchero con 3 cucchiai di acqua. Non lasciar bruciare lo zucchero e toglierlo non appena si è sciolto.

Frullare le mandorle, i pinoli, la scorza d'arancio candita, lo zucchero semolato avanzato e versare il composto su un ripiano. Aggiungere la farina, l'acqua zuccherata, il miele, lo sciroppo, l'aroma di mandorle e impastare energicamente con le mani. Unire per ultimi l'ammoniaca e il lievito per dolci.

Riporre l'impasto in un contenitore, coprire con un panno umido e lasciare riposare per 12 ore circa.

Quando è il momento di preparare i Ricciarelli, sbattere gli albumi in una scodellina. Aggiungere all'impasto di noci lo zucchero a velo e, un po' alla volta, gli albumi sbattuti; continuare ad impastare.

A questo punto vanno preparati i biscotti. Formare con l'impasto grossi salami dell'altezza di circa 5 cm e tagliarli a fettine di circa 1 cm l'una. Lavorare queste fettine di pasta con le mani fino ad avere una forma ovale o a rombo, come si preferisce.

In alternativa, si possono prendere piccole porzioni di pasta e lavorarle con le mani, dando sempre una forma ovale o romboidale.

Man mano che si preparano, adagiare le forme di pasta su un ripiano precedentemente spolverato con la fecola di patate e i 20 gr di zucchero a velo vanigliato.

Spolveriamo la superficie dei Ricciarelli con altri 20 gr di zucchero a velo vanigliato e infornare a circa 140/160 gradi e per 15 minuti. Si può usare una teglia foderata di carta da forno oppure possono essere adagiati su ostie.

Il tempo indicato è da considerarsi relativamente, l'importante comunque è non farli cuocere troppo, in quanto non devono colorirsi e sono pronti da sfornare quando cominciano a creparsi. Tenere presente che i Ricciarelli sono biscotti bianchi e morbidi.

A questo punto togliere i Ricciarelli di Siena dal forno e lasciarli raffreddare su una gratella (diventeranno più duri). Quando saranno freddi, spolverare con altro 40 gr di zucchero a velo vanigliato e servire.

Variante: al posto della scorza di arancia candita può essere usata la scorza di 3 arance.

Ricetta dei Ricciarelli di Siena - Biscotti - Dolce toscano

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.