PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Torta d'erbi di Pontremoli - Specialità toscana

In questa pagina presentiamo come preparare una specialità tipica toscana: la Torta d'erbi di Pontremoli, preparata tipicamente con bietole e porri. Se lo preferisci, poi, potrai sostituire le bietole con degli spinaci e assaporare la torta con un gusto diverso.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Ciambelle di albumi oppure Polpette alla salsa di yogurt, curry e zenzero su letto di basmati.

Informazioni:

  1. Difficoltà: media
  2. Altre ricette di PTT Ricette 2
  3. Tipo di piatto: Secondo (Vegetariano, Ricetta toscana, Torta salata)
  4. Calorie: 508 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Porzioni: ricetta per circa 8 persone

Ingredienti per preparare la Torta d'erbi di Pontremoli:

  1. Bietola: 1 kg
    Porri (oppure cipolle novelle): 2
  2. Ricotta: 350 gr
    Uova: 4
  3. Parmigiano grattugiato: 4 cucchiai
    Olio extravergine di oliva: 1 tazzina
  4. Sale: q.b.
    Latte per spennellare: un poco
  5. Olio per spennellare: un poco

Ingredienti per preparare la Sfoglia:

  1. Farina Tipo 00 di grano tenero: 200 gr
    Acqua molto fredda: 1 tazza
  2. Burro: 200 gr
    Sale: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Scottare le bietole in acqua bollente salata, scolarle e tagliarle a strisce.

In una padella capiente versare una tazzina di olio extravergine di oliva e mettere a soffriggere il porro tritato (o le cipolle novelle tritate). Non appena saranno leggermente dorate, aggiungere le bietole. Lasciar insaporire qualche minuto e, quindi, togliere la padella dal fuoco.

Aggiungere la ricotta e mescolare; aggiungere le uova leggermente sbattute e unite al formaggio grattugiato e amalgamare velocemente.

Preparare la Pasta sfoglia come indicato nella ricetta (clicca sul link per visualizzarla).

Stendere la pasta sfoglia ricavando 2 sfoglie, una del diametro maggiore dell'altra, e con quella più grande foderare uno stampo rotondo precedentemente imburrato.

Versare il composto di bietole nello stampo e coprire con la sfoglia di diametro inferiore, sigillando con le dita le due sfoglie e rialzando, verso l'interno dello stampo, la pasta eccedente.

Con i rebbi di una forchetta, bucherellare la superficie della torta; spennellarla poi con un po' di latte unito ad un filo d'olio e, quindi, infornarla per un'ora a 180 gradi.

La vostra Torta d'erbi di Pontremoli è ora pronta. Buon appetito!

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.