PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Polpette di legumi - Specialità toscana

In questa ricetta scopriremo come preparare delle saporite Polpette di legumi , realizzate con piselli, fagioli e patate! La preparazione di queste polpette è davvero semplice; io ho usato i fagioli borlotti secchi, ma potreste usare anche quelli già lessati in barattolo (circa 400 gr), per velocizzare la realizzazione delle polpette. Assicuratevi solo di ottenere un composto non troppo morbido (casomai aggiungerete un poco di pangrattato nell'impasto, ma senza esagerare).

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Scaloppine di arista di maiale oppure Dado vegetale fatto in casa.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Secondo, Contorno - (Ricetta toscana, Polpette, Vegetariano)
  4. Calorie: 484 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare le Polpette di legumi:

  1. Fagioli borlotti secchi: 300 gr
    Piselli in barattolo: 300 gr
  2. Patate: 1
    Aglio: 1 spicchio
  3. Uova: 1
    Parmigiano grattugiato: 3 cucchiai
  4. Cipolle: 1
    Alloro: qualche foglia
  5. Olio extravergine di oliva: 2 cucchiai
    Sale: q.b.
  6. Olio per fritture: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Mettere in ammollo i fagioli 12 ore prima di cucinarli. Lessarli in una pentola con acqua, aglio e alloro, senza sale e, dopo un'ora circa di cottura, scolarli togliendo l'alloro.

Nel frattempo, tritare finemente la cipolla e farla appassire 5-10 minuti in una padella con un filo d'olio e i piselli.

Passare i fagioli e i piselli con la cipolla al passaverdure; lessare la patata al vapore (oppure lessarla intera con la buccia e poi sbucciarla) e passarla al passapatate.

Unire le puree, aggiungere l'uovo, il parmigiano grattugiato, il sale e amalgamare bene. Se l'impasto è troppo morbido, aggiungere del pangrattato.

Con le mani fare delle polpette prendendo pezzi dell'impasto e riporle su un piatto da portata abbastanza largo; friggerle in abbondante olio bollente e girarle ogni tanto per farle cuocere su tutta la superficie. Quando sono cotte e hanno assunto un colore nocciola scuro, scolarle e riporle su carta assorbente da cucina.

Servire calde, ma sono appetitose anche tiepide o a temperatura ambiente.

Polpette di legumi

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.