PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Triglie alla livornese - Specialità toscana

Le Triglie alla livornese vengono servite come secondo piatto, accompagnate da un buon vino toscano. Nel servirle, il piatto dei commensali può essere arricchito con fettine di pane toscano abbrustolito e agliato, su cui è stato versato un filo di olio rigorosamente extravergine di oliva. Le triglie sono un pesce di pregio dei nostri mari e in questa ricetta le Triglie alla livornese vengono preparate alla maniera tradizionale toscana. Prima di lasciarvi alla ricetta, ricordo che la triglia è un pesce molto liscoso.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Filetti di pollo con pomodoro fresco e olive di Gaeta oppure Frittelle di cavolfiore.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette 2
  3. Tipo di piatto: Secondo (Pesce)
  4. Calorie: 476 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di riposo:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare le Triglie alla livornese:

  1. Triglia : 12 triglie non troppo grandi; oppure 1-2 triglie per commensale
    Polpa di pomodoro: 200 gr
  2. Aglio: 3 spicchi
    Prezzemolo: 1 ciuffo
  3. Peperoncino: q.b.
    Vino rosso secco: 1/2 bicchiere
  4. Olio extravergine di oliva: 3 cucchiai
    Sale: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Preparare un trito leggermente salato di aglio, prezzemolo, peperoncino; aggiungere un filo d'olio e rigirarci le triglie pulite, eviscerate e squamate delicatamente, lasciandole riposare per 10 minuti.

Preparare un altro trito di aglio, prezzemolo e peperoncino e metterlo a soffriggere in una padella a fuoco basso con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Aggiungere la polpa di pomodorini e mescolare facendo insaporire.

In un'altra padella su fuoco basso versare il composto con le triglie e farle colorire; durante la cottura mescolarle agitando la padella e non usare nessun attrezzo.

Quando iniziano a prendere colore, molto delicatamente versare le triglie nella padella con il pomodoro, agitare la padella per distribuirle e coprirle.

Aggiungere poco alla volta mezzo bicchiere di vino e far completare la cottura.

Servire le Triglie alla livornese calde.

Pomodori

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.