PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Bombe alla crema

In questa ricetta prepareremo delle deliziose Bombe alla crema, uno tra i dolci di Carnevale più deliziosi, venduto anche durante tutto l'anno. Le Bombe conquistano subito grandi e bambini e possono essere gustate "al naturale" oppure farcite con crema, Nutella o cioccolato. Fritte, soffici e fatte con pasta lievitata, le Bombe alla crema sono semplici da preparare anche in casa. Ecco a voi la ricetta.

Questa ricetta è stata realizzata da Sabrina Palumbo (Sabry in cucina).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Krapfen e ciambelle al cacao oppure Bomboloni alla crema.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Sabry in cucina
  3. Tipo di piatto: Dolce (Bomboloni)
  4. Calorie: 249 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 16 persone

Ingredienti per preparare 15 Bombe alla crema:

  1. Farina Tipo 00 di grano tenero: 250 gr
    Farina Manitoba: 250 gr
  2. Latte: 200 ml
    Sale: un pizzico
  3. Uova: 2
    Burro a temperatura ambiente: 100 gr
  4. Baccello di vaniglia: 1
    Zucchero: 50 gr
  5. Lievito per torte salate disidratato (oppure 1 cubetto di lievito di birra fresco): 1 bustina

Ingredienti per preparare la Crema pasticcera:

  1. Tuorli: 3
    Zucchero semolato: 3 cucchiai
  2. Farina: 2 cucchiai
    Latte: 3 bicchieri
  3. Scorza grattugiata di limone: 1

Ingredienti per completare:

  1. Olio per fritture: q.b.
    Zucchero semolato: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare le Bombe alla crema battere le uova in una ciotola con un pizzico di sale; in un'altra ciotola ed usando una forchetta lavorare il burro (che deve essere a temperatura ambiente) con lo zucchero, fino ad ottenere una crema.

In una terrina versare le farine, il lievito secco setacciato e miscelarli, poi aggiungere le uova battute, i semi del baccello di vaniglia, la crema di burro e zucchero, il latte ed impastare il tutto bene con le mani, fino ad ottenere una palla liscia e non appiccicosa.

Coprire la ciotola e lasciare lievitare l'impasto per un'ora e mezza (il volume dell'impasto dovrà raddoppiare).

Trascorso questo tempo, staccare pezzi di impasto e fare delle palline di circa 50 gr l'una; man mano che si preparano, disporre le palline su un vassoio e, quando avrete preparato tute le palline, coprire il vassoio e lasciarle lievitare fino al raddoppio.

Intanto preparare la crema pasticcera: scaldare il latte in un pentolino. In un altro pentolino (non sul fuoco) battere energicamente i tuorli con lo zucchero; unire poi la farina setacciata ed amalgamare benissimo.

A questo punto aggiungere anche il latte caldo versandolo a filo e sempre mescolando, facendo sciogliere il composto. Aromatizzare con la scorza grattugiata di limone e porre il pentolino sul fuoco (fiamma dolce).

Portare ad ebollizione il latte e far cuocere fino a quando la crema non risulterà densa. Durante tutta la cottura non smettere mai di mescolare. Se necessario, eventuali grumi possono essere sciolti con una frusta (a mano o elettrica).

Una volta cotta, lasciare raffreddare la crema.

Versare abbondante olio in un tegame e friggere le bombe, poche alla volta, facendole dorare su tutta la superficie.

A cottura ultimata, sgocciolarle velocemente su carta assorbente da cucina, rotolarle nello zucchero semolato, farcirle con la crema pasticcera messa in una una sac-à-poche e servirle.

Le vostre Bombe alla crema sono pronte!

Bombe alla crema

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.