PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Kranz

In questa ricetta prepareremo dei deliziosi Kranz! I kranz sono golose nastrine di origine austriaca che vi delizieranno a colazione, arricchiti con confettura e uvetta e preparati con pasta brioche intrecciata a pasta sfoglia. La pasta brioche può essere preparata con lievito madre o con il lievito di birra (in questo caso, sostituire il lievito madre con 100 gr di farina, 50 ml di acqua e 20 gr di lievito di birra).

Questa ricetta è stata realizzata da Sandra de Angelis.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Brioche dietetiche oppure Brioche gigante.

Informazioni:

  1. Difficoltà: media
  2. Altre ricette di Sandra de Angelis
  3. Tipo di piatto: Dolce (Brioche)
  4. Calorie: 342 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 20 persone

Ingredienti per preparare i Kranz:

  1. Farina di grano tenero Tipo 00: 250 gr
    Farina Manitoba: 250 gr
  2. Latte parzialmente scremato a temperatura ambiente: 80 ml
    Lievito madre idratato al 50%: 150 gr
  3. Uova (circa 4 uova medie): 180 gr
    Zucchero semolato: 90 gr
  4. Miele di acacia: 15 gr
    Limoncello: 20 gr
  5. Baccello di vaniglia: 1/2
    Burro bavarese a temperatura ambiente: 120 gr
  6. Sale: 8 gr

Ingredienti per farcire e completare i Kranz:

  1. Confettura di albicocche in crema: 200 gr
    Uvetta ammorbidita in acqua e limoncello: 150 gr
  2. Gocce di cioccolato al latte o fondente: 100 gr
    Pasta sfoglia rettangolare: 2 rotoli

Ingredienti per completare:

  1. Uova: 1
    Latte: un poco

Ingredienti per decorare:

  1. Zucchero a velo: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare i Kranz sciogliere il lievito madre nel latte a temperatura ambiente, poi versare tutti gli ingredienti nel cestello della planetaria (prima i liquidi e poi le polveri, eccetto il sale ed il burro, che verranno aggiunti successivamente) ed impastare il tutto per 15 minuti o comunque fino ad ottenere un impasto ben incordato.

Unire a questo punto il sale, un po' di burro e continuare ad impastare; a poco a poco aggiungere il restante burro, facendolo sempre bene prima assorbire e facendo riprendere l'incordatura. Aa fine lavorazione l'impasto, anche se lavorato a mano, dovrà essere molto elastico (tirandolo non dovrà spezzarsi).

Mettere la pasta brioche in una ciotola e lasciarla lievitare in ambiente tiepido fino al raddoppio, poi porla in frigo e lasciarla riposare per almeno 3 ore.

Togliere l'impasto dal frigo e metterlo su un piano di lavoro leggermente infarinato; sgonfiarlo con le dita e dividerlo in due parti.

Srotolare i due rotoli di pasta sfoglia e mettere l'uvetta in ammollo in acqua tiepida.

Prendere i due panetti di impasto e stenderli ottenendo due sfoglie di pasta brioche rettangolari, aventi le stesse misure delle paste sfoglie ed alte meno di mezzo cm.

Adagiare le due sfoglie di pasta sfoglia su una superficie piana e, su una delle due, spalmare la confettura di albicocche, poi distribuire l'uvetta ben strizzata e le gocce di cioccolato.

Kranz 8
Kranz 7

Coprire il tutto con una sfoglia di pasta brioche e farla aderire bene ai bordi. Farcire nuovamente con confettura, uvetta e cioccolato e coprirla con la pasta sfoglia, facendola sempre aderire bene ai bordi. Farcirla per l'ultima volta e completare con l'ultima sfoglia di pasta brioche e farla aderire.

Ritagliare gli eccessi di pasta e dividere a metà.

Kranz 1

Tagliare ciascuna metà in 8 strisce e, prendendone una alla volta, arrotolarle e disporle in una teglia foderata con carta forno. Nota: se si preferisce, si può dividere ulteriormente l'impasto ed ottenere dei Kranz più piccoli.

Kranz 2
Kranz 3
Kranz 6

Coprire la teglia con della pellicola e lasciar lievitare i Kranz fino al raddoppio.

Prima di infornarli, preriscaldare bene il forno a 180 gradi e, nel frattempo, spennellare sulla superficie dei dolci un uovo sbattuto con un po' di latte.

Kranz 4

Infornarli e farli cuocere per circa 15 minuti.

Kranz 9

Servirli spolverati con un po' di zucchero a velo. I vostri Kranz sono pronti!

Kranz 5
Kranz

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.