PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Pasta brioche

Con Pasta brioche si intende una pasta lievitata molto leggera, soffice, preparata con farina, uova, burro, latte e lievito. A seconda dei gusti personali e degli usi, poi, può essere dolce, salata o con poco zucchero, tale da essere buona anche se gustata con formaggi e salumi. Le brioche sono ottime anche a colazione, specialmente accompagnate con marmellata.

Questa ricetta è stata realizzata da Gabry (Gabry's Sweetness).

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Panini con noci, uvetta e pinoli oppure Pane fatto in casa.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Il dolce e salato di Gabry
  3. Tipo di piatto: Dolce (Pane, Brioche)
  4. Calorie: 408 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 6 persone

Ingredienti per preparare la Pasta brioche:

  1. Lievito di birra fresco: 20 gr
    Burro: 125 gr
  2. Uova: 3
    Farina: 350 gr
  3. Sale: 1 presa
    Latte tiepido: 4 cucchiai
  4. Zucchero: 25 gr
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

In una terrina amalgamare 100 gr di farina con il lievito sciolto nel latte leggermente tiepido; si dovrà ottenere un panetto sodo e omogeneo. Lasciare lievitare il panetto per circa un'ora in ambiente tiepido, coprendo la terrina con un canovaccio pulito.

Sulla spianatoia versare a fontana la restante farina, aggiungere lo zucchero, il burro ammorbidito e tagliato a pezzetti, il sale e iniziare a lavorare il tutto amalgamando gli ingredienti con la punta delle dita; aggiungere il panetto lievitato e impastare bene la pasta, finché compariranno le bolle.

Lasciare lievitare il composto per almeno un'ora, sempre in ambiente tiepido.

Quando il volume del composto risulterà raddoppiato, lavorarlo facendolo sgonfiare e porlo a lievitare nuovamente per un'ora.

Dare alla pasta la forma che si preferisce (alla parigina o a treccia), lasciarla lievitare per altri 30 minuti e infornarla a 200 gradi per 35 minuti, inserendo nel forno anche un contenitore di alluminio usa e getta con dell'acqua, che servirà a rendere la Pasta brioche morbida.

Prima di infornare la Pasta brioche, è possibile spennellarla con un tuorlo sbattuto e unito a latte e poi cospargerla di zucchero a granella.

Se si desiderano preparare brioche più piccole, ridurre il tempo di cottura.

La Pasta brioche può essere gustata anche farcendola con formaggi e salumi, sono abbinamenti sicuramente da provare.

Buon appetito con la nostra Pasta brioche e arrivederci alla prossima ricetta!

Pasta brioche

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.