PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Crostoli di Carnevale

Oggi proponiamo la ricetta per preparare i Crostoli di Carnevale!

Questa ricetta è stata realizzata da Rossella Buonocore.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Frittelle con crema pasticcera oppure Chiacchiere (3).

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Rossella Buonocore
  3. Tipo di piatto: Dolce (Dolce)
  4. Calorie: 444 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 5 persone

Ingredienti per preparare i Crostoli:

  1. Farina Tipo 00 di grano tenero: 250 gr
    Burro fuso e freddo: 70 gr
  2. Zucchero: 70 gr
    Lievito per dolci: 1 cucchiaino
  3. Scorza grattugiata di limone: 1
    Uova: 2
  4. Sale: un pizzico

Ingredienti per la copertura:

  1. Miele: 3 cucchiai
    Succo di limone medio: 1/2

Ingredienti per friggere:

  1. Olio: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Impastare tutti gli ingredienti per la preparazione dei Crostoli e, con un matterello, stendere il composto ottenendo una sfoglia alta 3 mm.

Con una rotella tagliapasta dentellata ritagliare delle striscioline larghe mezzo centimetro e lunghe circa 15-20 centimetri.

Scaldare dell'olio e friggere i crostoli; quindi prelevarli dall'olio quando risultano dorati e metterli a sgocciolare su carta assorbente.

In una padella mettere il miele e farlo scaldare a fiamma bassa; aggiungere il succo di limone e amalgamare.

Immergere nel miele aromatizzato i Crostoli, pochi alla volta, e amalgamarli. Man mano che si preparano, disporre i Crostoli su un vassoio.

I vostri Crostoli di Carnevale sono pronti!

Crostoli

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.