PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Girelle di pasta brioche

Cosa ne direste di svegliarvi la mattina e fare colazione con delle golose Girelle di pasta brioche ricoperte di zucchero e magri arricchite in superficie con gocce di cioccolato? In questa ricetta scopriremo come preparare delle deliziose e soffici Girelle di pasta brioche. Le gocce di cioccolato sono state aggiunte solo in superficie ma, se volete, potrete metterle anche nell'impasto. Se non consumate subito, consigliamo di mettere le Girelle di pasta brioche in un sacchetto di plastica ben chiuso, in modo da non farle seccare. Queste brioche possono essere gustate al naturale oppure possono essere farcite con confettura, marmellata o creme a piacere (anche con Nutella).

Questa ricetta è stata realizzata da Anna Lucia (Dolci Siciliani e No).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Pangoccioli con il Bimby oppure Brioche al miele e yogurt con gocce di cioccolato.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Dolci siciliani e no
  3. Tipo di piatto: Dolce (Brioche, Rotoli e Girelle)
  4. Calorie: 332 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 9 persone

Ingredienti per preparare le Girelle di pasta brioche:

  1. Farina Manitoba: 500 gr
    Tuorli: 2
  2. Fruttosio in polvere: 80 gr
    Burro: 100 gr
  3. Sale: 1 cucchiaino
    Vanillina: 1 bustina
  4. Acqua tiepida: 180 gr
    Lievito per torte salate disidratato: 1 bustina
  5. Acqua tiepida per sciogliere il lievito: un poco

Ingredienti per completare:

  1. Albumi: 1
    Zucchero: 2 cucchiai
  2. Gocce di cioccolato fondente: q.b.

Ingredienti per decorare:

  1. Miele: q.b.
    Zucchero: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare le Girelle di pasta brioche preparare il primo impasto nel seguente modo: versare nel cestello dell'impastatrice 300 gr di farina, unire anche il lievito sciolto in un po' di acqua tiepida (2-3 cucchiai), 140 gr di acqua tiepida e mettere in funzione la macchina. Lasciarla lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo. A quel punto coprire il cestello con pellicola per alimenti e lasciare lievitare l'impasto per 40 minuti.

Seconda fase dell'impasto: aggiungere nel cestello con l'impasto i tuorli, i restanti 200 gr di farina mischiati al sale, i restanti 40 gr di acqua tiepida, il fruttosio, la vanillina, il burro a pezzetti ed avviare la macchina. Si dovrà ottenere ancora un impasto omogeneo. Solo se necessario, aggiungere un altro filo di acqua. Coprire il cestello nuovamente con pellicola e lasciar lievitare l'impasto per altri 10 minuti.

Sgonfiare l'impasto e dividerlo in dodici pezzi; con ciascun pezzo formare un filoncino, che poi avvolgerete su sé stesso formando una girella; adagiare le girelle in una teglia foderata con carta forno, distanziate tra loro perché dovranno ancora lievitare.

Lasciare lievitare le girelle per altre due ore (in ambiente tiepido) e, a fine lievitazione, accendere il forno e preriscaldarlo a 180 gradi. Intanto spennellare sulle girelle un albume rimescolato con lo zucchero. Se gradite, aggiungere su qualche girella anche delle gocce di cioccolato fondente.

Quando il forno sarà ben caldo, infornare le girelle e farle cuocere per 10-15 minuti. Terminata la cottura lasciarle raffreddare e, una volta fredde, spennellarle con del miele e cospargere sulla superficie dello zucchero.

Le vostre Girelle di pasta brioche sono pronte!

Girelle di pasta brioche 1
Girelle di pasta brioche

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.