PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Plumcake alle pesche

In questa ricetta scopriremo come realizzare un delizioso Plumcake alle pesche! Il Plumcake alle pesche viene preparato con pesche sciroppate ma, se si desidera usare delle pesche fresche, si possono sostituire con delle belle pesche carnose.

Questa ricetta è stata realizzata da Patrizia (Le delizie di Patrizia).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Pan di zenzero (Gingerbread cake) oppure Plumcake yogurt e pistacchi.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Le delizie di Patrizia
  3. Tipo di piatto: Dolce (Plumcake)
  4. Calorie: 258 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 12 persone

Ingredienti per preparare il Plumcake alle pesche:

  1. Farina di grano tenero Tipo 00: 250 gr
    Fecola di patate: 50 gr
  2. Zucchero semolato: 130 gr
    Scorza grattugiata di limone: 1
  3. Uova: 3
    Lievito per dolci: 1 bustina
  4. Baccello di vaniglia: 1
    Burro: 120 gr
  5. Yogurt bianco magro naturale: 125 gr
    Sciroppo di Pesche sciroppate: 100 ml
  6. Pesche sciroppate sgocciolate tagliate a dadini: 150 gr
    Pesche sciroppate sgocciolate per la superficie: q.b.
  7. Gelatina neutra: q.b.
    Zucchero a velo: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare il Plumcake alle pesche preriscaldare il forno a 160 gradi ed imburrare e infarinare uno stampo per plumcake.

In una ciotola setacciare insieme la farina, la fecola di patate ed il lievito.

In un'altra ciotola montare (non a neve fermissima) gli albumi con 50 gr di zucchero e metterli da parte.

In un'altra ciotola ancora montare il burro con il resto dello zucchero, i semini di vaniglia, la scorza grattugiata di un limone; in una scodellina sbattere i tuorli con una forchetta e versarli nel burro montato a filo, pian piano e alternandoli con cucchiaiate di polveri setacciate.

Aggiungere quindi anche lo yogurt naturale, altre polveri, lo sciroppo delle pesche sciroppate, ancora polveri e continuare a montare il composto fino ad inglobare tutti gli ingredienti.

Ottenuto un composto privo di grumi ed omogeneo, spegnere la planetaria, aggiungere le pesche tagliate a dadini ed amalgamare con cura; infine aggiungere anche gli albumi precedentemente montati ed amalgamare con cura e movimenti delicati.

Versare il composto nello stampo e disporre le fettine di pesche in superficie, al centro, su tutta la lunghezza (per non farle sprofondare nel dolce durante la cottura, le fettine di pesche non dovranno essere troppo spesse).

Infornare il Plumcake alle pesche e farlo cuocere per 45 minuti a 160 gradi, forno ventilato.

Lasciarlo raffreddare e, a quel punto, spennellare sulle pesche la gelatina neutra e spolverare i bordi del plumcake con dello zucchero a velo.

Il vostro Plumcake alle pesche è pronto!

Plumcake alle pesche

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.

Questa ricetta ha 2 commenti:

  • monica hainal ha scritto, 02-12-2015 15:56

    Ciao, scusa, come fai a far restare le pesche in superficie? Grazie, Monica. E anche con il plumcake con le mele

    • PTT Ricette ha scritto, 02-12-2015 18:37

      Ciao Monica :) vale lo stesso discorso del plumcake con le mele. Se acquisti delle pesche sciroppate provala e fammi sapere.