PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Saccottini

Una golosa colazione è in arrivo per tutti voi! In questa pagina scopriremo la ricetta dei Saccottini, da farcire con confettura oppure con Nutella o marmellata a piacere. Se non consumati subito, si consiglia di surgelare i Saccottini, per poi scongelarli e riscaldarli all'occorrenza; in alternativa, i saccottini possono essere conservati in un sacchetto ben chiuso, così da preservarne la morbidezza.

Questa ricetta è stata realizzata da Amira (Cucinare con fantasia).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Brioche salata oppure Brioche ciambella intagliata.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Cucinare con fantasia
  3. Tipo di piatto: Dolce (Brioche, Dolce)
  4. Calorie: 297 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 12 persone

Ingredienti per preparare i Saccottini:

  1. Farina di grano tenero Tipo 00: 600 gr
    Uova: 1
  2. Zucchero: 80 gr
    Latte scremato tiepido: 120 ml
  3. Acqua tiepida: 20 ml
    Olio di semi di girasole: 70 ml
  4. Vanillina: 1 bustina
    Lievito di birra fresco (un cubetto): 25 gr
  5. Sale: un pizzico

Ingredienti per il ripieno e per decorare:

  1. Confettura di albicocche (oppure Nutella o marmellata): 1 barattolo
    Zucchero a velo: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare i Saccottini versare in una terrina la farina, aggiungere il lievito di birra a pezzetti, la vanillina, lo zucchero, il sale e mischiare il tutto con una forchetta, poi fare un buco al centro e metterci l'uovo, il latte tiepido, l'olio e mescolare nuovamente tutto, inizialmente usando la forchetta, poi usare le mani ed impastare aggiungendo l'acqua tiepida. Continuare ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.

Mettere l'impasto in un contenitore capiente, chiuderlo con pellicola per alimenti e lasciar lievitare l'impasto per circa 2 ore in ambiente tiepido (potete anche metterlo nel forno spento e con la lucina interna accesa).

Quando il volume dell'impasto sarà raddoppiato, prendere l'impasto e stenderlo tra due fogli di carta forno, usando un matterello; la sfoglia dovrà essere spessa circa 5 mm, di forma rettangolare. Poi, usando una rotella tagliapizza o un coltello, dividere il rettangolo in tanti altri piccoli rettangoli, facendo due tagli lungo il lato più corto e quattro tagli lungo il lato più lungo (così facendo, otterrete 8 rettangoli per 8 saccottini).

Su ogni rettangolo mettere un bel cucchiaino di marmellata oppure di Nutella e, stesso con il cucchiaino, stenderla al centro del rettangolo; prendere ogni rettangolo e piegarlo in tre, ottenendo un saccottino; sigillare bene i bordi per non far fuoriuscire il ripieno e ripetere questi passaggi con tutti gli altri rettangoli di pasta.

Man mano che vengono preparati, adagiare i saccottini in una teglia foderata con carta forno, distanziati tra loro di almeno 6 cm in quanto lieviteranno ancora.

Mettere la teglia nel forno spento e lasciar lievitare i saccottini per un'altra ora. A fine lievitazione, estrarre i saccottini dal forno, preriscaldare il forno a 180° e, quando sarà ben caldo, mettere nella parte bassa del forno un tegame con un po' di acqua bollente, infornare i saccottini e farli cuocere per 15-20 minuti o comunque fino a quando non saranno dorati. Raccomandiamo di usare un tegame con manici d'acciaio o senza manici; l'acqua nel tegame durante la cottura evaporando creerà un ambiente umido e renderà i saccottini più morbidi.

A cottura terminata, effettuare la prova stecchino per controllare la cottura dei saccottini, quindi sfornarli e lasciarli raffreddare coperti con un canovaccio pulito.

Prima di servirli, spolverizzarli con dello zucchero a velo.

I vostri Saccottini sono pronti!

Saccottini

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.