PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Pizza a lunga lievitazione con pomodoro, capperi e acciughe

Vi va di impastare una pizza? Vi proponiamo una pizza con impasto lievitato 24 ore: la Pizza a lunga lievitazione con pomodoro, capperi e acciughe, una pizza in teglia fatta con solo mezzo grammo di lievito di birra. Il segreto è la lunga lievitazione in frigorifero, una lievitazione lunga 24 ore. La pizza con capperi e acciughe, che sia bianca con cipolla o rossa con pomodoro (io uso sempre i pelati), è una delle pizze che maggiormente preferisco, saporita, cotta in teglia, alta e dalla base croccante, ma soffice. Le dosi riportate in questa ricetta permettono la preparazione di una sola teglia di Pizza a lunga lievitazione con pomodoro, capperi e acciughe, ma, seguendo la ricetta dell'Impasto per pizza Idratazione che vi lascio nel procedimento, potrete preparare due pizze... o una pizza e una focaccia.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Involtini dietetici di zucchine con spinaci e formaggio light oppure Tramezzino con tonno e pomodoro.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Secondo (Pizze)
  4. Calorie: 733 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 3 persone

Ingredienti per preparare la Pizza a lunga lievitazione con pomodoro, capperi e acciughe:

  1. Pasta per pizza a lunga lievitazione idratazione 80%: 900 gr
    Pomodori pelati: 440 gr
  2. Capperi: 1 cucchiaio
    Acciughe sott'olio: 35 gr
  3. Origano: q.b.
    Sale: q.b.
  4. Pepe: q.b.
    Olio extravergine di oliva: 3 cucchiai
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Pizza a lunga lievitazione con pomodoro, capperi e acciughe 7

Per preparare la Pizza a lunga lievitazione con pomodoro, capperi e acciughe occorre preparare per prima cosa la base della pizza. Trovate qui la ricetta dell'Impasto per pizza Idratazione 80% Lievitazione 24 ore (clicca sul link rosso per leggerla).

Breve descrizione della preparazione: l'impasto viene preparato con 1 kg di farina di tipo 1, 800 gr di acqua, 1 gr di lievito di birra fresco, 13 gr di sale e 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Come vi ho scritto nell'introduzione, queste dosi permettono la preparazione di due teglie di pizze, quindi se desiderate preparare una sola teglia, dimezzate le dosi (500 gr farina tipo 1, 400 gr acqua, 0,5 gr lievito di birra fresco, 7 gr di sale e 1 cucchiaio di olio di oliva).

Dopo aver preparato l'impasto, che risulterà molto morbido e appiccicoso, vengono fatte 4 pieghe, poi l'impasto viene lasciato lievitare 22 ore, parte delle quali a temperatura ambiente (almeno le prime 2 ore e le ultime 2 ore), in parte in frigo (tutte le altre ore). Al termine delle 22 ore l'impasto lieviterà altre 2 ore nella teglia, prima della cottura.

Prima di infornarla, la pizza va condita: in una tazza o in una ciotola versare i pelati precedentemente tagliati a pezzetti e schiacciati con una forchetta, e condirli con un cucchiaio di olio, sale ed origano.

Pizza a lunga lievitazione con pomodoro, capperi e acciughe 8

Sulla pizza versare a filo due cucchiai di olio extravergine di oliva (potete usare anche l'olio di oliva delle acciughe sott'olio).

Condire la pizza con il pomodoro preparato, poi aggiungere i capperi precedentemente sciacquati, i filetti di acciughe spezzettati, una spolverata di sale, una di origano (un pizzico) e un filo di olio di oliva.

Pizza a lunga lievitazione con pomodoro, capperi e acciughe 9

Mettere momentaneamente la pizza da parte e preriscaldare il forno a 230 gradi e, quando è ben caldo, infornare la Pizza a lunga lievitazione con pomodoro, capperi e acciughe e farla cuocere 10 minuti nella parte bassa del forno forno. Dopo 10 minuti, controllate che la base sia croccante usando una forchetta (basta sollevare un angolo della pizza) e, se lo è, trasferire la pizza ad un ripiano più alto e farla cuocere altri 5 minuti.

A cottura terminata, sfornare la pizza, attendere qualche minuto e poi staccarla dalla teglia (senza graffiare la teglia) e dividere la pizza a fette.

Suggerimenti: Per staccare la pizza dalla teglia io uso questa praticissima Paletta antigraffio resistente fino a 210 °C, della Tescoma. Se cercate poi una teglia in sostituzione di quella che avete, date un'occhiata a questa Placca da forno 447 x 364 mm, per Indesit, Merloni, Ariston Hotpoint.

La saporita Pizza a lunga lievitazione con pomodoro, capperi e acciughe è pronta!

Pizza a lunga lievitazione con pomodoro, capperi e acciughe 5
Pizza a lunga lievitazione con pomodoro, capperi e acciughe
Pizza a lunga lievitazione con pomodoro, capperi e acciughe 2
Pizza a lunga lievitazione con pomodoro, capperi e acciughe 3

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.