PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Pizza croccante alle melanzane

Ecco la ricetta per per preparare una saporita Pizza croccante alle melanzane e fiordilatte, fatta con farina di grano duro. La pizza risolve sicuramente tutte le cene e quando non so cosa preparare ma vorrei qualcosa di buono, il mio pensiero va subito alle pizze: come si fa a resistere ad una buona pizza calda e croccante? Questa pizza, poi, è fatta con melanzane fritte, vi conquisterà subito!

Questa ricetta è stata realizzata da Lina, di Lina in Cucina.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Salsiccia e peperoni oppure Treccia salata ai semi di nigella.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Lina in Cucina
  3. Tipo di piatto: Secondo (Pizze)
  4. Calorie: 589 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 6 persone

Ingredienti per preparare l'Impasto per due pizze:

  1. Farina di grano duro: 600 gr
    Acqua tiepida: 350 ml
  2. Sale: 10 gr
    Olio extravergine di oliva: 3 cucchiai
  3. Lievito di birra fresco (mezzo cubetto): 12 gr
    Zucchero: 1 cucchiaino

Ingredienti per completare la Pizza croccante alle melanzane:

  1. Polpa di pomodoro a cubetti fini: 400 gr
    Melanzane viola tonde: 2
  2. Fiordilatte: 2
    Olio di semi per friggere: q.b.
  3. Origano: q.b.
    Sale: q.b.
  4. Pepe: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Iniziamo la preparazione della Pizza croccante alle melanzane sciogliendo il lievito di birra fatto a pezzetti in mezzo bicchiere di acqua tiepida (presa dalla dose di acqua).

Preparare ora l'impasto: nella planetaria munita di gancio (ma si può anche impastare a mano, se non si possiede una planetaria) versare prima la farina setacciata, l'acqua con il lievito e lo zucchero; azionare la macchina (velocità I) e versare la restante acqua tiepida. Passare quindi alla velocità II ed aggiungere, sempre mentre la macchina è in funzione, il sale e l'olio d'oliva.

Ottenuto un impasto omogeneo, spegnere la planetaria, togliere il gancio e coprire il cestello con della pellicola trasparente; riporre l'impasto nel forno spento ma con la lucina interna accesa e lasciarlo lievitare per un 2 ore circa (o comunque fino a quando non vedrete che il volume dell'impasto è raddoppiato).

Intanto tagliare le melanzane a fette (senza eliminare la buccia) metterle in un colapasta, salarle e lasciarle sgocciolare per mezz'ora circa (devono perdere l'acqua di vegetazione, che è amara).

Trascorsa la mezz'ora, riscaldare in una padella o in un tegame abbondante olio di semi, asciugare le melanzane dall'acqua e friggerle per pochi minuti (occorre solo una mezza cottura in quanto cuoceranno ancora nel forno, sulla pizza). Prelevarle dall'olio e farle sgocciolare su carta assorbente.

Terminata la lievitazione, estrarre l'impasto del forno ed accendere il forno a 200 gradi; ungere con olio 2 teglie, dividere l'impasto a metà e lavare i pomodori (devono essere belli maturi).

Mettere la prima parte di impasto nella teglia e allargarlo con le punte delle dita; condirla con i pomodori tagliati a cubetti, poi aggiungere le melanzane e ripetere il tutto preparando la seconda pizza.

Infornare la pizza per circa 10 minuti. Mentre la pizza cuoce, sgocciolare il fiordilatte e tritarlo grossolanamente.

Trascorsi i 10 minuti di cottura (dato che i forni possono essere diversi - e quindi possono comportarsi diversamente nella cottura - prima di sfornarla controllare che la base della pizza sia dorata alzandola con una forchetta), estrarre momentaneamente la pizza dal forno e cospargere sulla superficie il fiordilatte; completare con una spolverata di pepe ed organo ed infornare la pizza ancora per 5 minuti, così da far fondere il fiordilatte. Poi cuocere allo steso modo anche la seconda pizza.

A cottura terminata, servire la pizza calda.

La vostra Pizza croccante alle melanzane è pronta!

Pizza croccante alle melanzane

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.