PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Pizzette di pane, pomodoro e mozzarella

Avete mai preparato delle Pizzette di pane, pomodoro e mozzarella? Più facile a farsi che a dirsi, è una ricetta semplicissima, queste pizzette si fanno con pane raffermo o anche pane fresco, che viene condito come una pizza, quindi con polpa di pomodoro, basilico, origano, sale e mozzarella. Preparare le Pizzette di pane, pomodoro e mozzarella è abbastanza veloce, la preparazione è semplice e la cottura richiede solo pochi minuti. Potete ovviamente prepararle aggiungendo altri ingredienti a piacere, come funghi, ortaggi sottolio e formaggi vari. Fatele a sorpresa per i vostri bimbi, le mangeranno volentieri e sono molto, molto più genuine di tanti dolce e dolcetti ricchi di zuccheri. Ecco un'altra ricetta da tener presente per consumare il pane quando diventa secco e vecchiotto: ricordatelo, il pane non si butta mai, meglio usarlo per preparare mille e più ricette squisite.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Pizzette oppure Pizza al formaggio (3).

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: (Pizze)
  4. Calorie: 384 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 3 persone

Ingredienti per preparare le Pizzette di pane, pomodoro e mozzarella:

  1. Pane raffermo o pane fresco comune: 187 gr
    Pomodori pelati: 225 gr
  2. Sale: q.b.
    Origano: q.b.
  3. Olio extravergine di oliva: q.b.
    Basilico: qualche foglia
  4. Mozzarella: 125 gr
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Pizzette di pane, pomodoro e mozzarella 8

Iniziamo la preparazione delle Pizzette di pane, pomodoro e mozzarella mettendo i pomodori pelati in una scodella o piccola pirofila e, con una forchetta, schiacciarli per ridurli in polpa. Aggiungete il sale, l'origano, il basilico tritato, un cucchiaio di olio extravergine di oliva e mescolate bene. Lasciate insaporire qualche minuto.

Intanto foderate una placca da forno con carta forno ma, se preferite, potete anche usare una teglia antiaderente unta con olio di oliva. Accendete il forno a 200 gradi, modalità statica.

Tagliate a fette il pane, occorreranno 6 fette. Le fette dovranno essere spesse un centimetro e, preferibilmente, il tipo di pane usato dovrà essere non eccessivamente alveolato, altrimenti il condimento scomparirà nei buchi. Potete usare qualsiasi pane comune, di farina tipo 00, oppure tipo 1, oppure anche pane di semola di grano duro.

Pizzette di pane, pomodoro e mozzarella 1

Disponete le fette nella teglia e condite ciascuna fetta con un filo d'olio extravergine di oliva.

Pizzette di pane, pomodoro e mozzarella 2

Girate le fette sottosopra, in modo che il lato con l'olio sia a contatto con la teglia, e distribuite la polpa di pomodoro sulle fette di pane usando un cucchiaio, cercando di non farla colare. Completate con una leggera spolverata di origano.

Pizzette di pane, pomodoro e mozzarella 3
Pizzette di pane, pomodoro e mozzarella 4

Infornate la teglia e fate cuocere le pizzette per 5 minuti. Nel frattempo tagliate la mozzarella a cubetti non troppo piccoli.

Trascorsi i 5 minuti, sfornate momentaneamente le pizzette, aggiungete sulla superficie la mozzarella ed infornatele nuovamente per circa altri 5 minuti (forno ventilato, stavolta), o comunque il tempo necessario per far fondere la mozzarella.

Quando la mozzarella sarà fusa, sfornate le pizzette e servitele subito, ben calde e con la mozzarella filante.

Le Pizzette di pane, pomodoro e mozzarella sono pronte e possono essere gustate!

Pizzette di pane, pomodoro e mozzarella 7
Pizzette di pane, pomodoro e mozzarella 6
Pizzette di pane, pomodoro e mozzarella
Pizzette di pane, pomodoro e mozzarella 9

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.