PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Danubio salato (2)

Oggi proponiamo la ricetta per preparare il Danubio salato con prosciutto cotto e Asiago. Provalo anche tu e, ovviamente, potrai preparare il ripieno anche con altri salumi o verdure!

Questa ricetta è stata realizzata da Teresa (Le delizie di Terry).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Danubio salato con salame e mozzarella oppure Torta salata con melanzane grigliate.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Le delizie di Terry
  3. Tipo di piatto: (Torta salata)
  4. Calorie: 514 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 7 persone

Ingredienti per preparare la Pasta del Danubio:

  1. Farina: 550 gr
    Latte tiepido: 250 ml
  2. Olio extravergine di oliva: 50 ml
    Zucchero: 5 gr
  3. Sale fino: 10 gr
    Lievito di birra fresco (25 gr): 1 cubetto
  4. Uova: 1

Ingredienti per il ripieno:

  1. Prosciutto cotto (una fetta): 200 gr
    Formaggio Asiago (una fetta): 200 gr
  2. Tuorli per spennellare: 1
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido e unirlo a tutti gli altri ingredienti per la preparazione della pasta. Impastare fino ad ottenere un composto omogeneo, riporre in una terrina capiente, coprire con un canovaccio bagnato e strizzato e lasciare lievitare per almeno un'ora.

Nel frattempo, tagliare il prosciutto cotto e l'Asiago a dadini.

Dall'impasto prendere delle porzioni di 40/50 gr circa e, lavorandole con le mani, formare delle palline. Poi praticare un buco in ciascuna pallina, riempirle con un po' di prosciutto e Asiago e richiuderle.

Ma mano che si preparano, disporre le palline distanziate l'una dall'altra in uno stampo circolare foderato con carta forno e con la parte chiusa verso il basso.

Riporre lo stampo nel forno spento e far lievitare la pasta per altri 30 minuti o comunque fin quando le palline non saranno raddoppiate di volume.

Spennellare le palline con un tuorlo d'uovo e infornare lo stampo per circa 30 minuti a 200 gradi (forno preriscaldato).

Servire tiepide, oppure sono buonissime anche fredde.

Il Danubio salato è pronto!

Danubio salato

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.