PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Cheesecake alla stracciatella e cioccolato

Ecco come preparare una deliziosa Cheesecake alla stracciatella e cioccolato, fatta con crema al formaggio e cioccolato, su una base di biscotti al cacao, il tutto ricoperto da ganache al cioccolato fondente.

Questa ricetta è stata realizzata da Patrizia (Le delizie di Patrizia).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Cheesecake al pistacchio oppure Cheesecake ai frutti di bosco (5).

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Le delizie di Patrizia
  3. Tipo di piatto: Dolce (Cheesecake)
  4. Calorie: 425 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di riposo:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 15 persone

Ingredienti per preparare la base della Cheesecake alla stracciatella e cioccolato:

  1. Biscotti secchi al cacao: 180 gr
    Burro: 70 gr

Ingredienti per preparare la Farcia al formaggio:

  1. Philadelphia Classico in vaschetta o altro formaggio spalmabile simile: 350 gr
    Panna fresca da montare: 200 ml
  2. Zucchero a velo: 120 gr
    Cioccolato al latte finemente tritato: 150 gr
  3. Colla di pesce: 9 gr
    Baccello di vaniglia: 1
  4. Zucchero a velo: 1 cucchiaio

Ingredienti per preparare la Copertura al cioccolato:

  1. Panna liquida: 250 ml
    Cioccolato fondente: 150 gr

Ingredienti per decorare:

  1. Scaglie di cioccolato fondente: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare la Cheesecake alla stracciatella e cioccolato preparare prima la base di biscotti: sciogliere il burro su fiamma dolce e lasciarlo raffreddare. Intanto tritare finemente i biscotti fino ad ottenere una farina (se non avete i biscotti al cacao, usate dei normali biscotti ed aggiungete anche un cucchiaio di cacao in polvere). Con il mixer in funzione, versare nelle polveri il burro fuso e fare amalgamare il tutto.

Imburrare leggermente uno stampo apribile di 22 cm di diametro e foderarne accuratamente la base con un cerchio di carta forno e preparare anche una striscia rettangolare di carta forno o di acetato per foderare il bordo, si userà successivamente; versare il composto di biscotti nella teglia e compattarlo sul fondo aiutandovi con le mani. Mettere la teglia in freezer.

Nel frattempo mettere i fogli di colla di pesce in ammollo in acqua fredda per almeno dieci minuti; intanto in una terrina amalgamare, con una frusta a mano, il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo e i semini di vaniglia, ottenendo così un composto omogeneo e liscio (non usare la frusta elettrica).

Sgocciolare i fogli di gelatina e metterli in un tegamino (senza aggiungere acqua), accendere la fiamma (al minimo) e farli sciogliere; versare la gelatina a filo nella crema al formaggio e, intanto, amalgamare il tutto benissimo.

Montare la panna (deve essere lucida, non troppo montata) ed aggiungerla alla crema al formaggio, unire un cucchiaio di zucchero a velo ed amalgamare bene il tutto. Per finire aggiungere anche i 150 gr di cioccolato al latte tritato ed amalgamare.

Prendere la teglia dal freezer, foderare il bordo con la carta forno o dell'acetato e versarci dentro la crema al formaggio, livellarla e riporla in frigo per almeno 4-5 ore.

Scaldare la panna, metterci dentro il cioccolato fondente tritato e farlo sciogliere amalgamando. Lasciar raffreddare la ganache amalgamandola di tanto in tanto. Quando sarà fredda, versarla sulla cheesecake, livellarla e riporre nuovamente il dolce in frigo per 3-4 ore. Prima di servirla decorarla con le scaglie di cioccolato.

La vostra Cheesecake alla stracciatella e cioccolato è pronta!

Cheesecake alla stracciatella e cioccolato 1
Cheesecake alla stracciatella e cioccolato

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.