PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Pastiera (2) - Dolci di Pasqua

Scopri come preparare la Pastiera, un dolce pasquale napoletano molto saporito, realizzato con una farcia a base di ricotta, canditi e grano cotto nel latte, il tutto aromatizzato ai fiori d'arancio, limone e cannella! Per meglio gustare la pastiera, si consiglia di prepararla due giorni prima di servirla.

Questa ricetta è stata realizzata da Gina Giustiniani.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Torta con farina di castagne e ananas oppure Semifreddo al torrone.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Gina Giustiniani
  3. Tipo di piatto: Dolce (Torta)
  4. Calorie: 279 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 30 persone

Ingredienti per preparare la Pastra frolla:

  1. Farina: 400 gr
    Burro: 200 gr
  2. Zucchero: 200 gr
    Tuorli: 4
  3. Sale: un pizzico
    Scorza grattugiata di limone: 1

Ingredienti per preparare il ripieno:

  1. Grano cotto: 580 gr
    Latte: 300 ml
  2. Zucchero: 400 gr
    Ricotta: 600 gr
  3. Uova: 5
    Tuorli: 2
  4. Vanillina: 1 bustina
    Acqua di fiori d'arancio: 1 fialetta
  5. Canditi misti a cubetti: 100 gr
    Cannella in polvere: q.b.
  6. Scorza grattugiata di limone: 1
    Burro: 50 gr

Ingredienti per completare:

  1. Pangrattato: q.b.

Ingredienti per decorare:

  1. Zucchero a velo: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Mettere il grano cotto sgocciolato in un pentolino, unire il latte, il burro, la scorza grattugiata di limone e, su fiamma media, far cuocere fino a far diventare il composto una crema.

Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.

Mentre il grano cuoce preparare la pasta frolla unendo e amalgamando tutti gli ingredienti; ottenuto un composto omogeneo, avvolgerlo in pellicola e riporlo in frigo a raffreddare fino al momento dell'utilizzo.

In una ciotola capiente frullare la ricotta con lo zucchero, le uova, i tuorli, la vanillina, l'acqua di fiori d'arancio e la cannella.

Unire i canditi sminuzzati, il grano cotto freddo ed amalgamare il tutto.

Prendere la pasta frolla dal frigo e stenderla con il matterello formando delle sfoglie: foderare due stampi da 22 cm e due stampi da 15 cm (oppure uno stampo da 30 cm e uno stampo più piccolo) precedentemente unti e infarinati oppure foderati con carta forno bagnata e strizzata.

Cospargere sul fondo un po' di pangrattato (assorbirà parte dell'umidità) e bucherellare la pasta frolla con i rebbi di una forchetta; quindi distribuire negli stampi il composto al grano.

Con una rotella dentellata eliminare la pasta frolla in eccesso e usarla per formare delle strisce che andranno disposte a griglia sulla pastiera.

Infornare nella parte centrale del forno (già preriscaldato a 180 gradi) e farla cuocere per un'ora e mezza, o comunque finché non risulteranno asciutte e ben cotte (effettuare la prova stecchino).

Una volta cotte, spegnere il forno e lasciarle raffreddare nel forno spento.

Prima di servirle, spolverizzare le Pastiere con dello zucchero a velo.

La vostra Pastiera napoletana è pronta!

Pastiera

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.