PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Chiffon cake

Oggi presentiamo la ricetta per preparare la Chiffon cake!

Questa ricetta è stata realizzata da Gabry (Gabry's Sweetness).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Torta di grano saraceno ripiena di Nutella oppure Torta zenzero e limone.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Il dolce e salato di Gabry
  3. Tipo di piatto: Dolce (Ciambelle e Ciambelloni, Ricetta americana)
  4. Calorie: 301 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 15 persone

Ingredienti per preparare la Chiffon cake:

  1. Farina di grano tenero Tipo 00: 285 gr
    Zucchero finissimo (tipo Zefiro): 300 gr
  2. Albumi: 200 gr
    Uova grandi: 6
  3. Acqua: 195 ml
    Olio di mais: 195 gr
  4. Lievito per dolci: 1 bustina
    Cremor tartaro (12 gr): 1.5 bustine
  5. Sale: un pizzico
    Aroma alla vaniglia: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Chiffon cake 8

Per prima cosa, preriscaldare il forno a 160 gradi.

In una terrina molto capiente unire la farina, lo zucchero, il lievito e il sale setacciati; praticare un buco al centro e unire l'olio di mais, i 6 tuorli, l'acqua, l'aroma alla vaniglia e, usando una frusta elettrica, montare il tutto per almeno 4 minuti.

Mettere gli albumi (6 albumi + 200 gr di albumi) in un'altra terrina molto capiente, aggiungere tutto il cremor tartaro e montare a neve fermissima.

Unire al composto con la farina gli albumi in 2-3 volte, mescolando il tutto con un cucchiai, molto delicatamente, dal basso verso l'alto.

Versare il composto nello stampo originale per Chiffon cake (va bene anche una ciambelliera in alluminio con diametro di 30 cm) non imburrato e non infarinato, infornarlo nel ripiano inferiore del forno e far cuocere per 50 minuti a 160 gradi; quindi alzare la temperatura a 175 gradi e lasciare cuocere altri 10 minuti.

Terminata la cottura, dopo aver estratto lo stampo dal forno capovolgerlo sul collo di una bottiglia e lasciarlo raffreddare qualche ora (preferibilmente tutta una notte), come si fa per i panettoni, questo servirà a far acquistare alla torta maggiore volume e morbidezza. In alternativa, lo stampo può essere rovesciato e poggiato su barattoli o tazzine capovolte.

Quando la Chiffon cake sarà completamente fredda, girare lo stampo e, aiutandosi con la lama di un coltello, staccare delicatamente i bordi; poi capovolgerla su un piatto da dolci.

Chiffon cake 4

La vostra Chiffon cake morbidissima è pronta, buona merenda!

Chiffon cake

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.