PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Zuccotto al cocco e cacao

In questa ricetta scopriremo come preparare un goloso Zuccotto al cocco e cacao, bicolore, ricoperto in superficie con glassa al cioccolato e decorato con cocco fresco grattugiato e a fettine. Amanti del cocco e delle golosità non vi resta che provarlo!

Questa ricetta è stata realizzata da Patrizia (Le delizie di Patrizia).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Torta magia bigusto oppure Torta dei tetti rivisitata.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Le delizie di Patrizia
  3. Tipo di piatto: Dolce (Torta)
  4. Calorie: 320 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 12 persone

Ingredienti per preparare lo Zuccotto al cocco e cacao:

  1. Farina Tipo 00 di grano tenero: 250 gr
    Farina di cocco rapè: 50 gr
  2. Cacao in polvere: 30 gr
    Zucchero semolato: 180 gr
  3. Lievito per dolci: 1 bustina
    Uova: 2
  4. Yogurt al cocco (250 gr): 2 vasetti
    Olio di semi di mais: 50 ml
  5. Latte: 120 ml
    Baccello di vaniglia: 1

Ingredienti per decorare:

  1. Cocco fresco fresco grattugiato e fettine sottili di cocco: q.b.
    Cioccolato fondente: 150 gr
  2. Panna per dolci liquida: 5 cucchiai
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Imburrare e infarinare uno stampo da zuccotto (16 cm di diametro) e preriscaldare il forno a 160 gradi (ventilato).

Per preparare lo Zuccotto al cocco e cacao mettere in una ciotola tutti gli ingredienti ad eccezione del cacao e frullare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi.

Dividere il composto in due parti e, in una delle due, aggiungere il cacao setacciato e frullare ancora un po'.

Versare il composto al cacao nello stampo e poi versarci sopra anche quello chiaro.

Infornare lo Zuccotto al cocco e cacao e farlo cuocere per 50 minuti circa (sempre forno ventilato). A cottura terminata, prima di sfornarlo, effettuare la prova stecchino. Lasciarlo raffreddare.

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, allungarlo con qualche cucchiaio di panna liquida per dolci calda e versare la glassa sul dolce, distribuendola bene; completare lo Zuccotto al cocco e cacao con una spolverata leggera di cocco fresco grattugiato e lasciare asciugare la glassa.

Servire lo zuccotto decorato con qualche fettina sottile di cocco fresco.

Lo Zuccotto al cocco e cacao è pronto!

Zuccotto al cocco e cacao
Zuccotto al cocco e cacao 2

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.

Questa ricetta ha 4 commenti:

  • Luisa ha scritto, 10-01-2021 16:03

    Ciao, volevo chiederti se al posto della farina di cocco rapè posso usare la farina di cocco fine perché in casa al momento ho solo questa e volevo provare questo delizioso zuccotto bicolore... Grazie!

    • PTT Ricette ha scritto, 10-01-2021 20:10

      Ciao Luisa, non avendolo provata non so come verrà, ma penso proprio tu possa sostituirla. Visivamente usando il cocco rapè ci sarebbero dei pezzetti di cocco nel dolce, se usi la farina invece lo zuccotto sarà aromatizzato al cocco ma senza vederlo. Buona serata e buon dolce, a presto.

  • Mena ha scritto, 23-01-2021 11:14

    Ciao, io invece volevo fare una domanda sull'Olio, perché non lo uso quello di mais, ho solo olio extravergine di oliva e forse sarebbe troppo forte. Quindi, posso sostituire l'olio con il burro? E se si, stessa dose? Grazie, ciao.

    • PTT Ricette ha scritto, 23-01-2021 16:24

      Ciao Mena, benvenuta. Puoi sostituire l'olio con il burro, riguardo la dose mettine 60 gr. Sarebbe anche possibile, come scrivi, usare l'olio di oliva, ma se non sei abituata allora è meglio usare il burro, concordo. E' questione di abitudine, io ad esempio lo uso sempre (l'olio extra vergine di oliva), ma oramai non lo noto più nei dolci. Buona serata, a presto.

Clicca qui per lasciarci un commento