X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie. Puoi anche consultare la nostra Informativa sulla privacy

PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Legumotti al profumo di rosmarino

Ecco una nuova ricetta: i Legumotti al profumo di rosmarino. Avrete già letto nel titolo Legumotti e, se non li conoscete, vi chiederete cosa siano. I legumotti sono una variante sfiziosa alla pasta (o meglio, alla pastina), o anche ai cereali; sono una preparazione a base di legumi (piselli, ceci e lenticchie) lavorati e trasformati in chicchi.

Non so a voi, ma a noi piace cucinare i legumotti con condimenti molto semplici, già tempo fa avevamo preparato i Legumotti alla salvia, oggi è stata la volta dei Legumotti al profumo di rosmarino.

I legumotti sono l'ideale anche per le persone celiache, in quanto non contengono glutine essendo realizzati con soli legumi, in più racchiudono il benessere dei legumi in un primo piatto. Sono una variante buona anche per i bambini che non vogliono consumare legumi. Lasciati stuzzicare la fantasia dai legumotti e se provi questa ricetta, faccelo sapere nei commenti.


Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Calamarata (1) oppure Fusilli carciofi e ricotta.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Primo
  4. Calorie: 480 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo totale:
  7. Porzioni: ricetta per circa 2 persone

Ingredienti per preparare i Legumotti al profumo di rosmarino:

  1. Legumotti Lenticchie rosse, ceci e piselli Barilla: 190 gr
    Olio extravergine di oliva: 4 cucchiai colmi
  2. Rosmarino fresco: 1 rametto
    Aglio fresco (spicchio piccolo): 1
  3. Sale aromatizzato al basilico o sale a piacere: q.b.
    Pecorino stagionato: 15 gr

Ingredienti per variare:

  1. Legumotti (altro tipo): a piacere
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Legumotti al profumo di rosmarino 5

Per preparare i Legumotti al profumo di rosmarino sciacquare il rametto di rosmarino sotto acqua corrente e farlo sgocciolare su un canovaccio.

Staccare gli aghi di rosmarino e tritarli (potete anche tagliuzzarli con delle forbici da cucina, è importante che il rosmarino sia finemente tritato).

Legumotti al profumo di rosmarino 1

Portare ad ebollizione dell'acqua senza sale e, quando bolle, cuocere i legumotti per 8 minuti.

Legumotti al profumo di rosmarino 2

Intanto che i legumotti sono in cottura, in un tegame scaldare l'olio, aggiungere lo spicchio di aglio finemente tritato, il rosmarino tritato e far soffriggere il tutto su fiamma bassa, stando attenti a non far bruciare l'aglio.

Quando i legumotti saranno cotti, scolarli conservando l'acqua di cottura ed aggiungerli nel tegame con il rosmarino, salarli, aggiungere anche una tazzina colma di acqua di cottura dei legumotti e far cuocere ancora un paio di minuti, facendo insaporire i legumotti.

Aggiungere infine una spolverata leggera di pecorino, mescolare ed impiattare. Servire i legumotti con un'altra spolverata di pecorino.

I vostri Legumotti al profumo di rosmarino sono pronti e possono essere gustati!

Legumotti al profumo di rosmarino 3
Legumotti al profumo di rosmarino 4
Legumotti al profumo di rosmarino

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.