PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Panini imbottiti al forno, burger e stracchino

Oggi proponiamo la ricetta per preparare dei saporiti, caldi e croccanti Panini imbottiti al forno, burger e stracchino!

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Cestini di pasta sfoglia con prosciutto cotto e besciamella oppure Polenta al forno.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Secondo (Vegetariano)
  4. Calorie: 487 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 3 persone

Ingredienti per preparare i Panini imbottiti al forno, burger e stracchino:

  1. Burger Valsoia (150 gr): 2
    Certosa light Galbani: 100 gr
  2. Cipolle bianche: 1
    Panini (250 gr): 4
  3. Sale: q.b.
    Sale aromatizzato al rosmarino, aglio, basilico, timo, origano: un poco
  4. Uova: 2
    Parmigiano: 15 gr
  5. Basilico tritato: 1 cucchiaio colmo
    Origano: 1 presa
  6. Olio extravergine di oliva: 3 cucchiai
    Latte parzialmente scremato: 70 gr
  7. Vino bianco secco: 1/2 tazzina
    Aglio granulare: 1 presa
  8. Olive taggiasche sott'olio denocciolate: 16
    Pepe: 1 presa
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Iniziamo la preparazione dei Panini imbottiti al forno, burger e stracchino dalla cottura dei burger di soja: tritare la cipolla (o grattugiarla con una grattugia a fori larghi, come abbiamo fatto noi) e farla rosolare in una padella antiaderente con un cucchiaio di olio di oliva.

Unire i burger e farli cuocere da ambo i lati (per la cottura controllare i tempi indicati sulla confezione). Prima che termini la cottura bagnarli con il vino bianco e salarli un un po' di sale aromatizzato (o sale comune ed un pizzico di rosmarino).

Preriscaldare il forno a 230 gradi e ungere il fondo di una pirofila (adatta alla cottura in forno) con un cucchiaio di olio di oliva.

In un piatto sbattere le due uova; aggiungere il basilico tritato, un po' di sale aromatizzato e del sale comune, un cucchiaio di olio di oliva, una presa di origano, una di pepe, una di aglio granulare ed amalgamare il tutto. Unire il latte e mescolare.

Panini imbottiti al forno, burger e stracchino 1

Dividere i panini a metà lasciandoli uniti da un lato, eliminare un po' di mollica interna, passarli nell'uovo sbattuto e metterli nella pirofila, aperti.

Panini imbottiti al forno, burger e stracchino 2

Su ciascun panino mettere 4 olive sott'olio.

Panini imbottiti al forno, burger e stracchino 3

Poi tagliare lo stracchino in 4 parti e metterlo sui panini (noi abbiamo usato della Certosa light).

Panini imbottiti al forno, burger e stracchino 4

Tagliare i 2 burger a metà e mettere ciascuna metà sui panini; aggiungere sopra anche la cipolla.

Panini imbottiti al forno, burger e stracchino 5

Colare sul ripieno il restante uovo sbattuto, chiudere i panini e grattugiare sulla superficie il formaggio.

Panini imbottiti al forno, burger e stracchino 7
Panini imbottiti al forno, burger e stracchino 6
Panini imbottiti al forno, burger e stracchino 8

Infornare e far cuocere i Panini imbottiti al forno, burger e stracchino per circa 35-40 minuti (abbassare la temperatura a 180 gradi dopo i primi 15 minuti e coprirli con carta alluminio se necessario).

Una volta cotti, sfornarli, attendere alcuni minuti prima di servirli (saranno bollenti).

I vostri Panini imbottiti al forno, burger e stracchino sono pronti!

Panini imbottiti al forno, burger e stracchino 10
Panini imbottiti al forno, burger e stracchino 9
Panini imbottiti al forno, burger e stracchino 13
Panini imbottiti al forno, burger e stracchino 14
Panini imbottiti al forno, burger e stracchino 15
Panini imbottiti al forno, burger e stracchino 16
Panini imbottiti al forno, burger e stracchino

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.