PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Patate a ventaglio

In questa ricetta scopriremo come preparare delle saporite Patate a ventaglio cotte al forno ed insaporite con un misto di spezie tritate a base di aglio, rosmarino, timo, erba cipollina e alloro!

Questa ricetta è stata realizzata da Enza (La zia del caffè (Enza Fumusa)).

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Zucchine alla scapece non fritte oppure Patate sabbiose.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Enza Fumusa
  3. Tipo di piatto: Contorno (Vegetariano)
  4. Calorie: 189 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 2 persone

Ingredienti per preparare le Patate a ventaglio:

  1. Patate medie: 2
    Burro: 2 noci
  2. Olio extravergine di oliva: un filo
    Sale: q.b.
  3. Spezie miste tritate (aglio, rosmarino, timo, erba cipollina, alloro): a piacere
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Preparazione delle Patate a ventaglio: per prima cosa, preriscaldare il forno a 200 gradi (statico).

Lavare e pelare le patate, sciacquarle e praticare dei tagli perpendicolari, senza arrivare fino in fondo, in modo da far restare le fettine attaccate tra loro alla base.

Disporre le patate in una teglia, aggiungere un filo d'olio e spolverizzarle con le spezie miste tritate. Disporre poi sulle patate dei fiocchetti di burro (sciogliendosi, il burro distribuirà le spezie sulle patate e all'interno).

Infornare e far cuocere le patate per circa 40 minuti (devono diventare morbide).

Servire le Patate a ventaglio ben calde.

Le vostre Patate a ventaglio sono pronte!

Patate a ventaglio

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.

Questa ricetta ha 1 commento:

  • Maria Cristina ha scritto, 03-12-2017 03:02

    Io le ho fatte... buone

Clicca qui per lasciarci un commento