PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Involtini di maiale con Philadelphia e pistacchio

Scopri come preparare gli Involtini di maiale con Philadelphia e pistacchio!

Questa ricetta è stata realizzata da Debora (Il paradiso del gusto).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Gattò di patate - Gateau di patate (3) oppure Rostini di patate.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Il paradiso del gusto
  3. Tipo di piatto: Secondo
  4. Calorie: 738 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 3 persone

Ingredienti per preparare gli Involtini di maiale con Philadelphia:

  1. Carne di maiale : 3 fette grandi di coscia di maiale (o 6 piccole)
    Philadelphia Original Classico in panetti: 160 gr
  2. Uova: 1
    Granella di pistacchio (o farina di pistacchio): 100 gr
  3. Pangrattato: q.b.
    Sale: q.b.
  4. Burro: 3 riccioli
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Dividere a metà le fette di maiale per il lungo e coprirle con il Philadelphia; cospargere sopra un po' di granella (o farina) di pistacchio e, piano piano, arrotolarli.

In un piatto sbattere l'uovo con un pizzico di sale usando una forchetta; in un altro piatto mettere un po' di pangrattato, 1-2 cucchiai di farina di pistacchio, un pizzico di sale e mescolare il tutto.

Passare i rotolini di carne di maiale prima nell'uovo e poi nel pangrattato; man mano che si preparano metterli in una teglia foderata con carta forno.

Preriscaldare il forno a 230-250 gradi, mettere un ricciolo di burro su ciascun involtino e infornare la teglia per 25 minuti circa.

Gli Involtini di maiale con Philadelphia e pistacchio possono essere serviti!

Involtini di maiale con Philadelphia e pistacchio

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.