X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie. Puoi anche consultare la nostra Informativa sulla privacy

PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Parigina con scamorza e speck

Ecco come preparare una saporita Parigina con scamorza e speck, semplice da realizzare!

Questa ricetta è stata realizzata da Patrizia (Le delizie di Patrizia).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Gateau di patate con prosciutto cotto, salame ed Asiago oppure Pasta sfoglia ripiena di spinaci, prosciutto e pomodori.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Le delizie di Patrizia
  3. Tipo di piatto: Secondo (Pizze)
  4. Calorie: 798 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 10 persone

Ingredienti per preparare la Parigina con scamorza e speck:

  1. Farina per pizza: 1 kg
    Acqua: 500 ml
  2. Lievito di birra fresco: 1 cubetto
    Olio extravergine di oliva: 3 cucchiai
  3. Zucchero: 2 cucchiaini rasi
    Sale: q.b.
  4. Pomodori pelati: q.b.
    Origano: q.b.
  5. Speck: 150 gr
    Scamorza: 150 gr
  6. Pasta sfoglia (rotoli da 300 gr l'uno): 3 rotoli
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Preparazione dell'impasto: versare la farina per pizza nell'impastatrice, aggiungere il lievito sbriciolato, lo zucchero e, con il gancio, impastare il tutto aggiungendo man mano anche l'acqua (poco alla volta), l'olio di oliva e, infine, il sale.

Ottenuto un composto omogeneo e liscio, spegnere l'impastatrice e lasciarlo lievitare fino al raddoppio del volume (meglio se per tutto il pomeriggio, anche 5 ore).

Preparazione delle Parigine con scamorza e speck: al momento di preparare le Parigine con scamorza e speck, su una superficie infarinata stendere l'impasto formando una sfoglia sottile e metterlo in tre placche da forno; preriscaldare il forno a 180 gradi.

In una terrina schiacciare i pomodori pelati con una forchetta e condirli con olio di oliva, salarli e insaporirli con l'origano.

Condire le parigine con il pomodoro, lo speck e la scamorza e coprirle con la pasta sfoglia. Con uno stecchino, poi, bucherellare sulla superficie la pasta sfoglia e infornare le parigine facendole cuocere per 15-20 minuti a 180 gradi (forno preriscaldato) fino ad ottenere una sfoglia bella dorata.

Servire la Parigina con scamorza e speck tiepida.

La vostra Parigina con scamorza e speck è pronta!

Parigina con scamorza e speck

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.