PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Crescione romagnolo

Il Crescione romagnolo è un saporito ripieno cotto in padella e preparato con la stessa pasta usata nella preparazione delle piadine. In questa ricetta spiegheremo come preparare il Crescione romagnolo con prosciutto cotto, asiago, squacquerone e zucchine. Buona ricetta a tutti!

Questa ricetta è stata realizzata da Sandra de Angelis.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Polpette di zucchine e carote oppure Quiche alle zucchine e provola affumicata.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Sandra de Angelis
  3. Tipo di piatto: Secondo (Piadine)
  4. Calorie: 719 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di riposo:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 3 persone

Ingredienti per preparare il Crescione romagnolo:

  1. Farina: 400 gr
    Olio extravergine di oliva: 2 cucchiai
  2. Acqua: 75 ml
    Latte: 75 ml
  3. Sale: q.b.
    Bicarbonato di sodio: un pizzico

Ingredienti per il ripieno:

  1. Squacquerone (oppure Crescenza): 90 gr
    Zucchine grattugiate: 3
  2. Prosciutto cotto in fette sottili: 6 fette
    Formaggio Asiago: 60 gr
  3. Sale: q.b.
    Olio extravergine di oliva: 1 cucchiaio
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Preparare la pasta come indicato alla pagina Piadine fatte in casa (clicca sul link per visualizzarla).

In un colapasta grattugiare le zucchine, salarle e lasciarle sgocciolare per 30 minuti; quindi strizzarle bene, metterle in un padellino, aggiungere un cucchiaio di olio e cuocerle.

Intanto grattugiare l'asiago. Lasciare raffreddare le zucchine

Prendere l'impasto delle piadine e dividerlo in 3 parti uguali, come indicato nella ricetta; con un matterello stendere la pasta ottenendo 3 sfoglie rettangolari (o rotonde, a seconda dei gusti).

Crescione romagnolo 1

Farcire metà superficie di ciascuna sfoglia con uno strato di squacquerone, coprire con 2 fette di prosciutto cotto, poi aggiungere le zucchine e l'asiago grattugiato.

Crescione romagnolo 2

Ripiegare ciascuna sfoglia su sé stessa e sigillare bene i bordi con le dita, pizzicandoli.

Scaldare una padella antiaderente e, quindi, cuocere singolarmente i crescioni per 2-3 minuti su ogni lato; nel caso si dovessero gonfiare troppo, punzecchiarli con una forchetta o uno stecchino.

Servire il Crescione romagnolo caldo.

Il vostro Crescione romagnolo è pronto!

Crescione romagnolo

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.