PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Panada (torta rustica)

Oggi presentiamo la ricetta per preparare la Panada, una torta rustica sarda preparata con petto di pollo, salsicce, carciofi e patate!

Questa ricetta è stata realizzata da Sandra de Angelis.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Rollé di tacchino alle castagne oppure Stufato di manzo con crema di funghi e pisellini.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Sandra de Angelis
  3. Tipo di piatto: Secondo (Torta salata, Ricetta sarda)
  4. Calorie: 380 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 8 persone

Ingredienti per la pasta:

  1. Farina: 400 gr
    Olio extravergine di oliva: 20 ml
  2. Acqua tiepida: 200 ml
    Uova: 1
  3. Sale: q.b.

Ingredienti per il ripieno:

  1. Petto di pollo: 3 fettine
    Salsiccia di tacchino sottile (tipo cervellatine): 3
  2. Patate: 3
    Carciofi: 3
  3. Rosmarino fresco: 2 rametti
    Mentuccia: q.b.
  4. Vino bianco secco: 1 bicchiere
    Olio extravergine di oliva: 4 cucchiai
  5. Sale: q.b.
    Succo di limone: 1/2
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

In una terrina preparare la pasta unendo e impastando tutti gli ingredienti.

Continuare ad impastare su un tavolo di lavoro per circa 10-15 minuti e, ottenuto un composto omogeneo e liscio, avvolgerlo in pellicola trasparente e farlo riposare in frigo per circa 30 minuti.

Intanto, tagliare a pezzetti il pollo e le salsicce di tacchino, poi condire il tutto con un cucchiaio di olio di oliva, vino e rosmarino.

Lavare le patate, sbucciarle, sciacquarle e tagliarle prima a metà e poi a fettine sottili; condirle con aghi di rosmarino ed un cucchiaio di olio di oliva.

Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne dure e le punte, tagliarli a fettine sottili e immergerli in acqua acidulata con limone; quando tutti i carciofi risulteranno immersi, scolare le fettine e condirle con vino, un cucchiaio di olio di oliva e mentuccia.

Con un foglio di carta forno delle dimensioni di una placca forno, foderare uno stampo rotondo; preriscaldare il forno a 180 gradi; prendere l'impasto dal frigo, impastarlo velocemente e dividerlo in due parti, di cui una più grande dell'altra,

Stendere con il matterello il pezzo più grande ricavando una sfoglia e usarla per foderare una teglia (la pasta deve risalire anche lungo i bordi, sbordando).

Disporre sul fondo dello stampo uno strato di patate e condirle con sale.

Panada 6

Continuare con uno strato di carciofi, sempre salando leggermente.

Panada 5

E, infine, unire i pezzetti di carne, sempre salando.

Panada 4

Stendere il pezzo di pasta piccolo, trasferire la sfoglia sulla Panada e sigillarla unendola con il pezzo di pasta sottostante, pizzicandole.

Panada 3

Con delle forbici da cucina tagliare la parte in eccesso e, con le dita, fare un cordoncino tutt'intorno.

Con la pasta avanzata fare delle decorazioni a piacere, stendendola e ritagliandola, ad esempio, con delle sagome per biscotti a forma di fiore.

Prendendo la carta forno in eccesso sui due lati, trasferire la Panada su una placca da forno, spennellare la superficie con 1-2 cucchiai di olio di oliva e fare un foro al centro della torta.

Panada 2

Infornare la Panada per circa 50 minuti, o comunque fino a cottura e doratura.

Servire la Panada calda o tiepida.

La vostra Panada è pronta!

Panada 1
Panada

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.