X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie. Puoi anche consultare la nostra Informativa sulla privacy

PTT Ricette sui social:

Altre ricette consigliate:

  • min-torta-facilissima-allo-yogurt.jpg Torta facilissima allo yogurt
  • min-torta-salata-con-piselli-funghi-e-carote.jpg Torta salata con piselli, funghi e carote
  • min-torta-di-more-rovesciata.jpg Torta di more rovesciata
  • min-crescione-romagnolo.jpg Crescione romagnolo
  • min-torta-mandarinosa-con-crema-al-mandarino.jpg Torta mandarinosa con crema al mandarino
  • min-frittata-di-zucchine-alla-mollica.jpg Frittata di zucchine alla mollica
logo

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Benefici Omega-3

In questo articolo parleremo degli effetti benefici degli Omega-3, scopriremo cosa sono e in quali alimenti possiamo trovarli.

Gli Omega-3 sono essenziali nella nostra alimentazione ed è importante assumerli quotidianamente per godere di ottima salute. Inoltre, secondo diverse ricerche scientifiche, questi grassi essenziali sono utili nel trattamento di vari disturbi patologici.

Salmone Gli Omega-3 sono una tipologia di acidi grassi essenziali, ossia acidi grassi che possono essere assunti solo attraverso l'alimentazione. Detti anche AGE o Vitamina F, gli omega-3 sono noti soprattutto per i loro benefici e, come abbiamo detto, possono essere assunti attraverso vari alimenti, quali pesce, crostacei, olio di pesce, noci, oli vegetali e soia. Alla categoria degli acidi grassi essenziali, oltre gli Omega-3, appartengono anche gli Omega-6 e gli Omega-9.

I più importanti acidi grassi che appartengono alla categoria degli Omega-3 sono: l'acido alfa-linolenico, noto come ALA, AaL, LNA o 18:3(ω3), che è anche il capostipite degli omega-3, l'acido eicosapentaenoico, noto come EPA, e l'acido docosaesaenoico, noto come DHA. Questi ultimi due acidi sono sintetizzati anche dal nostro organismo, ma in piccolissime quantità, a partire dall'acido ALA. E' inoltre provato che la capacità dell'organismo di sintetizzare i derivati omega-6 ed omega-3, tende a diminuire con l'avanzare dell'età. Da qui si evince che la concentrazione dei due acidi EPA e DHA necessari all'organismo non viene modificata dall'assunzione di ALA, ma è necessario integrarli attraverso l'alimentazione, soprattutto negli anziani, nei casi di diete troppo ristrette o di alcolismo.

Gli effetti benefici degli Omega-3

Come abbiamo detto, e lo ribadiamo, è davvero importante assumere questi acidi grassi attraverso l'alimentazione, ma quali sono i principali benefici degli Omega-3?

I principali benefici che si ottengono assumendo Omega-3 riguardano la pelle: difatti vi sono ottimi risultati sia per la cute secca, sia per la pelle caratterizzata da un prematuro invecchiamento. I benefici degli Omega-3 per la cute consistono in un netto miglioramento dell'idratazione, evitando quindi di far seccare la pelle e riducendo altri problemi, come ad esempio la forfora e vari problemi della pelle, quali dermatiti o psoriasi.

Benefici per i capelli: gli Omega-3 migliorano lo stato dei capelli rovinati, infatti è stato confermato che una carenza di acidi grassi essenziali degli Omega-3 può influenzare negativamente la salute dei capelli, indebolendoli. Contrariamente, invece, un ricco apporto di Omega-3 nella propria dieta alimentare aiuta a ristabilire la salute dei capelli e del cuoio capelluto: questi acidi grassi essenziali fanno parte della struttura della membrana cellulare, stimolano il microcircolo della cute consentendo ai capelli di crescere sani, ed hanno inoltre proprietà antinfiammatorie; gli integratori di Omega-3 sono consigliati a tutti coloro che effettuano dei trattamenti specifici per la caduta dei capelli perché bloccano l'ormone responsabile della loro caduta.

Gli acidi grassi essenziali degli Omega-3 sono in grado di abbassare notevolmente i livelli di trigliceridi e colesterolo cattivo presenti nel sangue. In più questi validi alleati si dimostrano utili per il sistema nervoso centrale e per il cervello perché la loro azione migliora considerevolmente la vitalità delle cellule nervose, proteggendo le funzioni cognitive del cervello.

Noci Gli Omega-3 effettuano anche un'azione antitrombotica, ovvero hanno la capacità di ridurre il rischio di coaguli nel sangue che potrebbero ostruire le arterie. Secondo uno studio scientifico, effettuato dai ricercatori del Linus Pauling Institute, pubblicato sul Journal of Lipid Research, è stato provato che gli acidi grassi essenziali degli Omega-3 sono molto utili nella prevenzione delle malattie dell'apparato cardiovascolare.

Gli Omega-3 aiutano a prevenire le malattie infiammatorie, come ad esempio le artriti reumatoidi, inoltre sono degli ottimi alleati per la funzione della tiroide e sono anche in grado di migliorare notevolmente la vista. Gli Omega-3 sono utili per combattere l'invecchiamento cellulare, aumentano la capacità di concentrazione, favoriscono la produzione ormonale e stimolano il buonumore.

Oltre ciò, ricordiamo che gli acidi grassi essenziali Omega-3 devono essere assunti con regolarità durante due periodi particolari della vita, ovvero durante la gravidanza e durante i primi anni di vita. Effettivamente, durante la gravidanza, un regolare apporto di Omega-3 consente un corretto sviluppo del feto. Questi acidi grassi essenziali regolano la crescita durante i mesi di gravidanza e sono in grado di ridurre i rischi di aborto e di parto prematuro del nascituro.

Infine, ricordiamo che gli Omega-3 sono utili per tutti coloro che soffrono di ipertensione, ictus, diabete, problemi di peso, osteoporosi, depressione, disordine bipolare, schizofrenia, disordine da deficit di attenzione, disordini alimentari, ustioni, asma, dolori mestruali e cancro.

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questo articolo.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.