PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Consigli per non mollare la dieta che stai seguendo - Strategie per combattere il sovrappeso

Dieta Portare avanti una dieta dimagrante è una vera e propria avventura, in quanto molti sono i fattori che entrano in gioco. La dieta non interessa solamente l'aspetto fisico, ma si espande alla sfera psico emozionale della persona.

Per questo motivo le diete troppo restrittive portano con sé malumori e nervosismo, mentre le diete corrette ed equilibrate tendono ad alleggerire chi le porta avanti anche dal punto di vista mentale.


Completare una dieta può risultare difficile, soprattutto se chi la pratica ha delle abitudini alimentari e comportamentali radicate e incontra difficoltà a cambiare stile di vita.

Ecco alcuni consigli per non mollare la dieta che stai seguendo e per concludere in modo positivo il cammino del dimagrimento.


1- SII POSITIVO!
Il fattore psico emozionale gioca un ruolo fondamentale nel successo di una dieta. Quante persone magrissime e tristi abbiamo incontrato? Molte, perché cambiare regime alimentare di punto in bianco e privarsi dei piaceri del palato può condurre a stati di malessere e di malinconia. La regola numero uno per non mollare la dieta è pensare positivo, ovvero scacciare i brutti pensieri che possono insorgere. Se la dieta si presenta equilibrata e adatta alla persona, lo stato emozionale non dovrebbe risentirne, ma se il regime alimentare si presenta insopportabile, è preferibile recarsi dal medico nutrizionista e raccontare le difficoltà che stiamo vivendo. Una dieta lenta ma efficace è mille volte più efficace di una dieta veloce ed effimera!

2- CIRCONDATI DI PERSONE CHE TI VOGLIONO BENE
E' impensabile portare avanti una dieta se il partner o gli amici hanno abitudini alimentari sbagliate, tipo recarsi al fast food un giorno sì e l'altro anche. Circondarsi di persone comprensive aiuta non solo a dividere i pensieri, ma può giocare un ruolo chiave nel successo della dieta. Portare avanti con i compagni un regime alimentare salutare o uscire fuori con gli amici per una cena alternativa può diventare molto più facile se essi comprendono lo stadio che stiamo vivendo. Alla super pizza e birra si potrà alternare un piatto di sushi o una cena in un ristorante vegetariano. E' importante che chi ci sta vicino possa comprenderci, per non mollare la dieta a causa delle tentazioni indotte!

3- FATTI UN REGALO OGNI VOLTA CHE RAGGIUNGI UN TRAGUARDO
La dieta dimagrante è un processo che si completa a stadi. Ogni stadio significa rinunce e abitudini alimentari mutate, in nome del ritrovamento di una buona forma fisica. Per non mollare la dieta che stai seguendo è ideale farsi dei piccoli regali al raggiungimento dei traguardi stabiliti. Ad esempio, una volta persi i primi 3 kg ci si può regalare un bel rossetto, mentre negli step successivi si può iniziare a pensare alla splendida gonna a tubino che abbiamo visto nel nostro negozio preferito. Questi piccoli doni aumentano l'autostima in senso ampio, in quanto premiano gli sforzi e accrescono la bellezza in senso globale!

4- CURA MOLTO LA TUA PERSONA
Prendersi cura del corpo e della propria bellezza è uno stimolo molto forte per non mollare la dieta che stai seguendo. A volte bastano piccoli gesti, come tagliare la frangetta, fare un bagno profumato o massaggiarsi le gambe con oli naturali per scoprire il contatto con il proprio corpo. Questo contatto si traduce in tanta voglia di benessere e quindi aiuta a portare avanti con convinzione e forza ritrovata la dieta dimagrante.

Dieta



5- USA L'AROMATERAPIA
L'aromaterapia è una medicina olistica che, attraverso l'aspirazione dei profumi, è in grado di ravvivare o sedare gli stati psico emozionali degli individui. A certe fragranze corrispondono determinati effetti, per cui puoi usare questa tecnica per aiutarti quando sei in difficoltà Sei giù di morale e senti di non farcela a completare la dieta? Spruzza nell'ambiente e sui vestiti dell'essenza di arancio amaro, energizzante e ricca di positività! Fai fatica a prendere sonno perché sei preoccupata? Affidati con speranza alla lavanda e alle essenze fruttate, che calmano i sensi e favoriscono un sonno dolce e intenso. L'aromaterapia non ha controindicazioni e, se usata nel modo giusto può aiutare in modo naturale a superare paure, momenti di sconforto e sensazioni negative.

6- EVITA LE PERSONE NEGATIVE
La dieta è un momento molto particolare della tua vita, dove devi essere lasciata in assoluta pace e non disturbata dai pensieri negativi delle altre persone. Certe amiche ti mettono continuamente pulci nell'orecchio? Lascia stare e riprendi a frequentarle quando sarai forte e potrai affrontarle con la giusta lucidità d'animo. Al contempo evita di frequentare persone troppo convinte sull'aspetto fisico. Certo, tu stai combattendo ogni giorno per raggiungere degli obiettivi precisi, ma nella vita c'è anche molto altro!

7- CONSULTA FORUM SERI E NON BERTI TUTTO QUELLO CHE LA RETE TI PROPONE
Internet e i forum presenti nel web sono un modo innovativo per raccogliere informazioni e per condividere le proprie esperienze. Attenzione, in quanto chi scrive spesso non lo fa con cognizione di causa, per cui può dare vita a dubbi inutili. Consulta solamente pagine dall'ottima reputazione, siti di esperienza e forum moderati. In questo modo potrai confrontarti con persone reali e non perderti tra il mare di notizie che circolano in rete.

8- STAI LONTANA DALLE TENTAZIONI!
Se per la gita vi fermate in autogrill per la sosta fai uno sforzo e non entrare, oppure vai dritta filata al reparto dei libri e compra un bel romanzo da leggere in relax. Evitare i posti ricchi di tentazioni, come i fast food, i centri commerciali e le pasticcerie ti aiuta a non cadere in tentazione. Potrai tornarci una volta che hai raggiunto il tuo peso forma e quindi potrai concederti dolcetti e stuzzichini (ragionevolmente, senza esagerare).

9- PRATICA LO YOGA
Lo yoga è una disciplina molto utile quando si sta seguendo una dieta dimagrante. Grazie alla respirazione yogica è possibile placare le ansie e le voglie, riportando un'immediata lucidità mentale. La respirazione pranayama è particolarmente efficace nel caso di paure e tensioni, in quanto aiuta a sentire il corpo e a comprendere le sue reazioni naturali. Lo yoga rafforza inoltre il fisico e rende i muscoli più tonici. Sebbene esso non regali un dimagrimento immediatamente visibile, la sua pratica è perfetta per aiutare gli sviluppi mentali e psicologici della dieta dimagrante.

10- ?
L'ultima voce del decalogo di consigli per non mollare la dieta che si sta seguendo può essere lasciata in bianco, in quanto interessa il premio finale da concedersi una volta raggiunto il traguardo del dimagrimento. Il premio non deve essere di sola natura materiale, ma può consistere in un piccolo viaggio di scoperta o nella pratica di regalarsi qualcosa di spirituale. E' importante perseguire gli obiettivi perché, alla fine del percorso ogni cosa andrà meglio e potrai contare su un piccolo premio segreto, dedicato a te stessa e alla tua grande tenacia!

Altri articoli della raccolta Strategie per combattere il sovrappeso