PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Abitudini da correggere - Strategie per combattere il sovrappeso

Lasciare qualcosa nel piatto min Iniziare una dieta non è mai semplice, ma a volte anche solo fare piccoli passi ci aiuta e può essere una strategia per combattere il sovrappeso. Provate ad esempio a modificare queste quattro abitudini e cercate di farlo per almeno una settimana, cercando poi di continuare per un periodo più lungo.

Eliminare o ridurre il sale bianco

Lo abbiamo letto e riletto mille volte (e ancora lo leggeremo): il sale provoca ritenzione idrica, gonfiore e non solo, provoca stipsi e stasi circolatoria.

Per sgonfiarvi e perdere i liquidi in eccesso velocemente, provate a non salare i cibi per qualche giorno, evitando allo stesso tempo anche i cibi preconfezionati salati, come dadi, sughi già pronti, prodotti in scatoletta e formaggi stagionati.

Già dopo un giorno, sentirete il fisico che si sgonfia, i reni lavorano meglio e si urinerà di più.

Acqua, occorre bere tanta acqua

Anche questo non ci giunge nuovo, vero? L'acqua tra l'altro ha un doppio beneficio perché, oltre a idratarvi (ed idratare non solo la pelle, ma anche i vostri organi) vi permetterà di liberarvi dal sodio in eccesso e dalle scorie che provocano ritenzione idrica.

Ma l'acqua non a tutti piace, come fare in questi casi? Portare con voi una bottiglietta di acqua e, di tanto in tanto, bevetene un sorso, sarà comunque utilissima al vostro organismo e non sarete costrette a riempirvi di acqua un bicchiere alla volta, soprattutto se non la gradite.

Quanta acqua occorre bere? Circa 8-10 bicchieri al giorno, comprese eventuali tisane, succhi, infusi ed altro.

Un dolce dopo le 10 del mattino? No, grazie

Non tutti sanno che dopo le 10 del mattino il metabolismo riduce la sua attività, rallentando, e gli zuccheri si trasformeranno in adipe.

Sarà quindi una buona prassi fare una ricca colazione la mattina, dopo il risveglio, magari con del latte o una spremuta, uno yogurt, dei cereali, un caffè, del pane con la marmellata o anche una brioche, ma dopo le 10 i dolci vanno evitati.

Anche questa nuova abitudine apporterà subito dei benefici.

Niente dolci, caramelle e pasta prima di andare a dormire

Ecco i cibi che, mentre dormite, si posizioneranno comodi sui vostri fianchi: la pasta, fonte di carboidrati che si trasformeranno in grassi, e così anche le caramelle e gli altri dolci, compreso il cioccolato.

E' stato dimostrato che lo spuntino di mezzanotte non fa ingrassare, anzi, uno spuntino a base di proteine e carboidrati aiuta la crescita muscolare ed accelera il metabolismo, quindi, se desiderate mangiare qualcosa, optate per uno yogurt magro, oppure un bicchiere di latte (magari zuccherato con della stevia, che è un dolcificante naturale a zero calorie).

Altri articoli della raccolta Strategie per combattere il sovrappeso